ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

20 giugno 2005: Serata benefica a favore di ADRICESTA...
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Carla



Registrato: 10/03/04 11:38
Messaggi: 1284

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2005 21:09    Oggetto: Rispondi citando


Ho apportato una piccola correzione, poichè la Villa Palladiana dove si terrà la serata, è Villa Cordellina in Montecchio Maggiore, a circa 8 km. da Vicenza. Genzy, occorre tuo intervento per foto e mappe varie.
Maria Teresa, perchè no ? non è malaccio, oppure non puoi rinunciare al mare ? Se ti prendo !!!!
Bene, bisogna avvertire Roma 61, ci pensi tu GENZY per favore? Avanti ragazze, un piccolo sforzo, per stare tutte insieme !!!! Abbracci cari,
_________________
Carla -
Adricesta
Top
Profilo Invia messaggio privato
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2005 21:48    Oggetto: Rispondi citando


Infatti cara carla tutti insieme anche se io sarò con voi con il cuore!!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alessandrina



Registrato: 07/11/04 20:19
Messaggi: 3964
Residenza: CHIARAVALLE (AN)

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2005 21:53    Oggetto: Rispondi citando


pensatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii anche se non saro'con voi!
_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
valentina



Registrato: 09/03/04 18:03
Messaggi: 18106
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2005 22:46    Oggetto: Rispondi citando


alessandrina ha scritto:
pensatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii anche se non saro'con voi!


CONCORDO CON ALESSANDRINA
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35299

MessaggioInviato: Mar Giu 14, 2005 23:31    Oggetto: CHE SERATA e CHE VILLA!!! Rispondi citando


Carla ha scritto:


Ho apportato una piccola correzione, poichè la Villa Palladiana dove si terrà la serata, è Villa Cordellina in Montecchio Maggiore, a circa 8 km. da Vicenza. (...) Avanti ragazze, un piccolo sforzo, per stare tutte insieme !!!! Abbracci cari, Carla



Generale Gentile,

per fortuna il Palladio è piuttosto "noto" anche in internet: ecco la ricerca

VILLA CORDELLINA in MONTECCHIO MAGGIORE a 8 km. da VICENZA




Da ANDREA PALLADIO E LA VILLA VENETA Da Petrarca a Carlo Scarpa

Itinerario delle ville di eccellenza
[Fotografia di Pino Guidolotti]

Link alla mostra aperta a Vicenza, Museo Palladio in palazzo Barbaran
da Porto, 5 marzo - 3 luglio 2005 http://www.cisapalladio.org/

Il trionfo di Tiepolo: villa Cordellina Lombardi a Montecchio.

La rilettura di Giorgio Massari della villa palladiana si fonde con lo straordinario ciclo
decorativo degli affreschi di Giandomenico Tiepolo, il più significativo del Veneto.

via Lovara 36, Montecchio Maggiore (VI); tel. 0444 908141

(orari di apertura museale: 9.00-13.00, 15.00-18.00; chiuso lunedì)


E LUNEDI' 20 GIUGNO arriva ADRICESTA ONLUS, se ancora
siete indecise/i sul partecipare cliccate e ammirate meglio!!!

http://www.cisapalladio.org/cisa/mostre/grandi/ville_05_foto_08.jpg


Pausa per riprendervi dal rapimento, cartine e altre notizie a dopo

Baci e Stelle, Giuly

_________________




L'ultima modifica di genziana il Gio Giu 16, 2005 22:02, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35299

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 08:50    Oggetto: TUTTO o quasi su VILLA CORDELLINA ovvero una fiaba... Rispondi citando


PROVINCIA DI VICENZA - Le ville palladiane ha scritto:



Montecchio Maggiore

VILLA CORDELLINA LOMBARDI


sede di rappresentanza della Provincia




Carlo Cordellina Molin, celeberrimo avvocato veneziano, diede inizio ai lavori della villa di Montecchio Maggiore su un'antica casa ereditata dallo zio Molin verso il 1735. I Lavori, che durarono fino al 1760, furono affidati all'architetto Giorgio Massari, come risulta da un documento ottocentesco.

Peraltro per alcune soluzioni del grande complesso fu interpellato anche Francesco Muttoni cha a Vicenza era riuscito a coniugare la tradizione palladiana con le forme barocche. Massari è più fedele a Palladio chiamato in causa per il pronao jonico della facciata.

Nel 1743 la villa doveva essere funzionante se il Tiepolo era sul posto a decorare con affreschi il salone della residenza padronale. La villa rimase di proprietà di Lodovico Cordellina figlio di Carlo fino ai primi decenni dell'ottocento quando, fu unita al collegio-convitto Lodovico Cordellina, che da soggiorno per gli allievi la trasformò in uno stabilimento di allevamento del baco da seta.

Nel 1943 passò al conte Gaetano Marzotto e nel 1954 al dott. Vittorio Lombardi che provvide al generate restauro degli immobili e alla ricostituzione dei giardini. Anna Maria Lombardi, vedova del dott. Vittorio, cedette la Villa e l'annessa Cappella Pizzocaro all'Amministrazione Provinciale di Vicenza, attuale proprietaria, a cui va il merito del restauro degli affreschi del Tiepolo e della Scuderia. Grandi lavori di ricupero sono in atto nel grande Rustico pure originale creazione di Giorgio Massari su preesistenti edifici di proprietà Molin.

L'interno

L'ingresso usuale della villa avviene da Via Lovara.

Cortile Settentrionale. Il bellissimo spazio è limitato o meglio racchiuso da due edifici chiamati le "Torrette" e usate dalla servitù come portineria. L'originale architettura si coronava di statue disperse nell'ottocento e non pi'u ripristinate. Al centro del cortile: vasca collegata con l'acquedotto del Vicino Monte Nero. Tutte le sculture sono state attribuite senza alcun documento probante alla bottega dei padovani Bonazza, Francesco e Antonio, e numerosi collaboratoro. I gruppi della vasca rappresentano le quattro stagioni più l'Estate proveniente da altro gruppo oggi in parte disperso. La facciata della Residenza padronale che fa da sfondo al cortile è stata manomessa per la sostituzione della bella scala a duplice rampa. Le lesene ad ordine gigante sorreggono il timpano coronato da tre elegantissimi vasi acroteriali.

Facciata meridionale. Il gigantesco pronao ionico inglobato nella parete ricorda il progetto palladiano della villa Thiene a Cicogna.

Alla base della scalea "alla romana" sono poste due Fatiche di Ercole della Bottega dei Bonazza su modelli toscani cinquecenteschi. Al centro del timpano grande stemma dei Cordellina, venditori di piccole corde, nobilitati con i fiori di lino che sbocciano da tre cuori (coer de lis), ripreso nel pavimento in battuto alla veneziana (rifatto) del pronao.

Purtroppo i tre portali originali sono stati rifatti mentre intatti sono gli elegantissimi ferri battuti nelle lunette delle finestre e del portale che immette nel Salone.

Salone d'onore. Occupa due piani della villa con le funzioni di portego ossia locali di disimpegno di tutte le sei sale del piano nobile. Bellissima invenzione del Massari, l'architettura, con stucchi la cui esecuzione potrebbe essere stata affidata ad Antonio Bassi, limita tra lesene giganti gli affreschi di G. Battista Tiepolo eseguiti tra l'autunno 1743 e la primavera 1744.

Il tema proclamato nel soffitto con la "Luce dell'Intelligenza che mette in fuga le tenebre dell'Ignoranza", ripetuto nei medaglioni allegorici monocromati viene ripreso nei medaglioni delle sovrapporte che rappresentano le Quattro parti del mondo secondo l'Iconologia del Ripa e si conclude con le due scene tratte dalla storia greca e dalla storia romana ove due grandi condottieri: Alessandro Magno e Scipione l'africano si lasciano guidare dalla Ragione disprezzando il cieco istinto che esige la schiavitù dei prigionieri di guerra. Momento centrale della lunga carriera del Tiepolo, gli affreschi della Cordellina mostrano che il Maestro ha superato la fase tenebrista e piazzettesca per arrivare alla luminosità riccesca e all'armonia delle scene di Paolo Veronese.

Pavimento rifatto in battuto alla veneziana su disegno antico.

Prima sala a sinistra. Travatura con dipinti originali, gigantesco lampadario rifatto da Archimede Seguso su progetto di Giuseppe Briati. Il mobilio purtroppo è d'acquisto perché la villa giunse al dott. Lombardi completamente spoglia. Sulla parete tra le due porte squisita Adorazione dei Magi attribuita ad Antonio Balestra. Ottimi gli stucchi di sovrapporte e finestre perduti o quasi i monocromi in esse contenuti.

Salotto intermedio. La saletta si restringe per creare spazio alla scala che porta al piano superiore ornata con otto stampe piranesiane. Tra le finestre consolle e specchiera settecentesche provenienti da palazzo piemontese. Il quadro sulla parete è attribuito ad Agostino Carocci, assai restaurato rappresenta La Samaritana al pozzo. Alle pareti strette: bellissime stampe del Piazzetta con teste di Vecchioni.

Sala azzurra. Il caminetto in marmi pregiati e decorato con preziose ceramiche dà il nome alla sala che vanta un bellissimo pavimento originale appena restaurato ai bordi. Il lampadario in vetro soffiato di Murano è altra invenzione di Giuseppe Briati. I dipinti della sala con Scene della Gerusalemme liberata sono attribuiti dopo una proposta sul Fontebasso ai Cignaroli piemontesi.

Sala degli uccelli. Prende il nome degli uccelli in stucco che decorano il caminetto e le sovrapposte. Bellissime stampe alle pareti e settecentesche specchiere. Pavimento originale assai ritoccato nei restauri. Ancora originale l'invenzione del lampadario, una sintesi tra cineseria e soffiato di Murano.

Saletta della Biblioteca. Alle pareti importantissime mappe di Zuanne Longo dedicate alle proprietà montecchiane di Carlo Cordellina Molin.

Prima sala a destra del pronao. Gigantesco lampadario a quattro colonne don delfini che sorreggono le candele. Negli ovali delle sovrapporte squisiti affreschi al gusto di Francesco Guardi scoperti sotto una trentina di strati di calce. Tra le porte bellissima Adorazione dei Magi di Pompeo Batoni, il Raffaello del settecento.

La scala dietro la Biblioteca conduce al piano ove c'erano le camere dei Cordellina. Nel vano aperto sulle scale tra le finestre grandi armadio in lacca azzurra e oro contenente l'altarino della cappella privata con paletta dell'Immacolata aservibile alla bottega dei Guardi. Bellissimi i mobili di sacristi provenienti dalla Cappella Pizzocaro.

Le due sale adiacenti sono arredate con mobili settecenteschi (camera) in stile impero e ottocenteschi (sala da pranzo).

Analogo a questo appartamento sul lato opposto della villa c'è un altro appartamento con qualche buon mobile, viene usato per gli ospiti di passaggio.

Seminterrato. Erano qui i tinelli le cucine e i ripostigli della villa.

Pavimenti in cotto, appliques alle pareti, una porta ancora decorata con la lacca settecentesca. Completamente modificata e rovinata la splendida cucina con relativo secchiaio e fornella.

L'esterno e la Cappella Pizzocaro

Scuderie. Un accurato restauro ha ricuperato lo splendido vano del Massari dal pavimento al soffitto intervallato con colonne di marmo rosa purtroppo private del capitello. E' ora sede di prestigiose mostre. Segue la sala delle vetrate ricavata da un antico magazzino di granaglie dei Cordellina. Sulla parete sopra il monumentale tavolo in noce massiccio Annunciazione attribuita ad Alessandro Maganza, molto rovinata, proveniente dalla Cappella Pizzocaro.

Foresterie. Bellissimo il cortiletto a bugnato rustico di ispirazione chiaramente longheniana.
Le varie stanzette accoglievano i numerosi ospiti di casa Cordellina ed anche oggi sono adibite allo stesso uso.

Cortile meridionale. Contiene la decorazione scultorea originale sempre della bottega dei Bonazza ma su disegni del Tiepolo. In particolare di squisita fattura i due gruppi di Venere e Marte, Giove e Giunone collocati nella corte d'onore e gli otto vasi intagliati che limitano i due giardini.

Sono tra i più belli del Veneto dovuti a Francesco, il più classico, e ad Antonio Bonazza (il più realistico) che a due a due descrivono le fatiche dei contadini nelle quattro stagioni.

Il Rustico. Recuperato dall'Amministrazione Provinciale in anni recenti dopo l'alienazione avvenuta nel 1931. E' una piccola città agricola che ospita la cantina, la tinozza, il granaio, le stalle, le case de contadini, il forno, l'aia e inoltre un altro locale chiamato negli antichi inventari "il teatro" forse perché i comici dell'arte nella stagione estiva eseguivano qualche loro straordinaria invenzione.

Cappella Pizzocaro. Di fronte alla villa sul vecchio corso di Montecchio Maggiore sorge la Cappella Pizzocaro ora annessa alla villa. Fu eretta da Eleonora Pizzocaro nel 1717 su disegno del padre, il famoso architetto dello stile severo nato nella casa adiacente. Eleonora utilizzò tutte le opere che l'architetto aveva radunato per la sua cappella. L'altare della bottega dei Merlo ospita una ottima pala di Francesco Maffei: l'Apparizione del Bambino Gesù a Sant'Antonio da Padova con il Miracolo della mula sullo sfondo.

Sopra la porta d'ingresso: Gloria del Paradiso di Costantino Pasqualotto con i ritratti di Eleonora e del padre come i busti con solenni dediche alle pareti. Il ritratto dell'architetto è attribuito a ragione ad Orazio Marinali.

Sul timpano della facciata le statue di Cristo e dei due San Giovanni appartengono chiaramente alla bottega degli Albanese. Nella piccola sacrestia riposano Vittorio e Anna Maria Lombardi vicino alla villa che tanto hanno amato.

Da http://www.provincia.vicenza.it/pdv/ville/cordellina/


Informazioni

L'Amministrazione Provinciale di Vicenza è a disposizione per fornire ulteriori informazioni circa Villa Cordellina Lombardi, Telefonando allo 0444 908141

Come arrivare

Montecchio Maggiore si trova a 8 chilometri a ovest di Vicenza, e si raggiunge percorrendo la strada statale che da Vicenza va verso Verona (statale 11), sino ad ALte Ceccato e quindi girando a nord verso Valdagno - Recoaro (strada provinciale 246). Se si percorre l'autostrada A4 (Milano-Venezia) si deve uscire al casello di Montecchio e quindi dirigersi verso Valdagno - Recoaro.

Mezzi pubblici
Si può raggiungere Montecchio Maggiore da Vicenza, con il servizio di corriere fornito dalle Ferrovie Tramvie Vicentine, che collegano i due centri lungo la linea Vicenza-Valdagno-Recoaro, con la frequenza di circa un'ora.
Le corriere partono da Vicenza dalla stazione autocorriere, in Viale Milano 178, posta immediatamente a destra della stazione ferroviaria.
A Montecchio Maggiore si consiglia la fermata Montecchio Duomo, nel centro del paese, a circa 20 minuti di tragitto a piedi dalla villa.

Per informazioni circa gli orari delle partenze, rivolgersi all'Ufficio informazioni delle Ferrovie Tranvie vicentine, telefonando allo 0444 223115, aperto dalle ore 8 alle 12 e dalle 13 alle 17, oppure potete collegarvi al sito internet ufficiale. http://www.ftv.vi.it/





Naturalmente non so se potrete visitare tutte le stanze che vi descritto (il lunedì, è giorno di chiusura per le visite guidate) ma ho pensato che questo potesse essere un primo passo per riscoprire insieme i tesori che l'Italia possiede e di cui forse non conosciamo l'esistenza; tornare a visitare non solo Villa Cordellina, ma tutte le ville palladiane, potrebbe essere l'itinerario di un futuro stupendo viaggio a ritroso nel tempo.

Baci, Giuliana

_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Rossana



Registrato: 09/03/04 22:17
Messaggi: 7575
Residenza: Catania

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 09:18    Oggetto: Rispondi citando


Cavolo...sono proprio stanca di dover dire che anche questa volta no ci potrò essere, ma è comunque bello sentire quante innumerevoli iniziative si stanno organizzando: siamo proprio un TRENO INARRESTABILE, CHE STA FERMANDO PROPRIO AD OGNI STAZIONE!!!!!!
Mi piace associare tutto questo ad un'immagine: che ne dite? Wink




Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing

IN BOCCA AL LUPO E BUONA GIORNATA A TUTTE LE FORTUNATE/I PARTECIPANTI!!!!!!

E...inutile aggiungere che sarò lì con il cuore...un bacione Wink

_________________

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maura



Registrato: 22/11/04 17:28
Messaggi: 1190

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 10:01    Oggetto: Rispondi citando


CHE SPETTACOLO, ADRICESTA ONLUS, SI TRASFERISCE, UN UNA MAGNIFICA VILLA VENETA, FARO' PARTE DELLA MAGNIFICA COMPA-
GIA A PRESTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


MAURA
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35299

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 10:18    Oggetto: COME SPOSTARSI tra MONTECCHIO Sup. e VICENZA Rispondi citando



MEZZI DI TRASPORTO per andare da MONTECCHIO Superiore a VICENZA


Nel sito ufficiale del FTV Ferrovie Tranvie Vicentine si possono leggere gli orari della corse in autobus tra MONTECCHIO/S.VITALE - VICENZA AUTOST. - VICENZA V.LE ROMA, aggiornato, ma data la difficoltà di reperire il biglietto, es. RIVENDITE al lunedì solo:
MONTECCHIO MAGG. (VI) EDICOLA BERNARDINI LUCIA VIA ROMA, 21 LUNp
VICENZA (VI) RUGGIERO IVAN (STANGA) VIALE DELLA PACE, 300 LUNm

in quanto il lunedì è giorno di chiusura di Villa Cordellina al pubblico, e anche le corse dei bus penso saranno ridotte (è possibile noleggiarne uno)
Vi lascio comunque la mappa della rete di collegamento, può servire,


e ripeto l'indirizzo http://www.ftv.vi.it/a_12_IT_7_1.html dove trovate
numeri telefonici a cui rivolgersi per informazioni su tratte e orari; oppure potete interagire alla voce orari impostando il nome dei due centri


Credo che la soluzione migliore sia disporre di auto propria, magari formando piccoli gruppi che si muoveranno insieme. Lascio però la parola a Carla e alle persone più esperte in fatto di trasferte.

L'indirizzo del Ristorante è
NUOVO RISTORANTE CINZIA E VALERIO
di Danilo e Gianluca Baratto
Piazzetta Porta Padova 65/67 - Vicenza - ITALY
Tel. +39-444-505213 / 512796

L'indirizzo di VILLA CORDELLINA, a 8 km. da Vicenza è
via Lovara 36, Montecchio Maggiore (VI); tel. 0444 908141



CARTINE DELLA PROVINCIA DI VICENZA, da scaricare, ingrandire, stampare e portare con voi in viaggio

http://www.provincia.vicenza.it/pdv/turismo/files/cartaturistica.jpg

http://www.provincia.vicenza.it/pdv/turismo/files/cartastradale.jpg

CITTA' DI VICENZA, per trovare l'indirizzo del ristorante


Il NUOVO RISTORANTE CINZIA E VALERIO lo trovate su Corso Padova, VICENZA EST direzione centro città

http://www.viaggiesapori.it/Download/vicenza0405.pdf Arrow Porta Padova è in alto a sinistra

Per una mappa più precisa: http://www.tuttocitta.it/tc/mappa/index.jsp

inserite - città - Vicenza VI; - indirizzo - Piazzetta Porta Padova 65 e cliccate su - CREA MAPPA -
ottenete una cartina di cui potete aumentare le dimensioni, regolare lo zoom e una volta ottenuta l'immagine che vi serve: click destro e salvare sul vostro pc ed eventualmente stampare!



Nella segreta speranza di esservi stata utile, concludo la ricerca qui, ma potete lasciare domande se qualche passo non è chiaro.

Auguro fin d'ora una Serata Allegra e Stellata a Tutti/e, Giuliana

_________________




L'ultima modifica di genziana il Gio Giu 16, 2005 22:04, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Linus



Registrato: 26/03/04 21:40
Messaggi: 452
Residenza: PIACENZA

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 13:18    Oggetto: Rispondi citando


PER ME NON SARA' POSSIBILE PARTECIPARE A QUESTA SERATA, LA DISTANZA E IL LAVORO PURTROPPO........
COMUNQUE SONO FELICE DI UN EVENTO COME QUESTO, PERCHE' ANCORA UNA VOLTA DIMOSTRA QUANTO LA NOSTRA FAMIGLIA STIA CRESCENDO E DIVENTI OGNI GIORNO PIU' FORTE.
GRAZIE A PATRIZIA PER AVER RESO POSSIBILE QUESTA OCCASIONE E UN SALUTO A TUTTI QUELLI CHE SARANNO PRESENTI.

BACI. LUIGINA.
Top
Profilo Invia messaggio privato
cece



Registrato: 18/04/04 19:27
Messaggi: 195
Residenza: verona

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 14:45    Oggetto: Rispondi citando


oh!!! ma anch'io come Rossana sono stanca di dire di no!!
purtroppo il nuovo lavoro e la mia giovane età non mi permette di raggiungerVi anche se vi pensero moltissimo !!
con affetto baci
Top
Profilo Invia messaggio privato
evyane



Registrato: 17/05/05 11:56
Messaggi: 16
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 16:34    Oggetto: Non capisco -- sono Americana... Rispondi citando


E vero che Alessandro Preziosi vado al questo cena? Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Piccirilla



Registrato: 17/04/05 12:25
Messaggi: 4459
Residenza: Padova

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 16:35    Oggetto: Rispondi citando


Ma uffa Exclamation
Una buona volta che siete vicino a Padova non posso venire perchè sono al mare...uffa Exclamation Purtroppo parto venerdì e torno sabato prossimo il 25 giugno....mi dispiace tantissimo Exclamation Anche perchè poi essendo minorenne (16anni) non potevo venire da sola e chissà se i miei genitori potevano... Sad Crying or Very sad Confused Spero ci sarà un'altra occasione vicino a casa mia, almeno nel Veneto Exclamation


Intanto vi urlo IN BOCCA AL LUPOOOOO Exclamation
Vi starò vicine col cuore e vi penserò Exclamation
Ancora mi dispiace....

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35299

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 18:44    Oggetto: Re: Non capisco -- sono Americana... Rispondi citando


evyane ha scritto:
E vero che Alessandro Preziosi vado al questo cena? Shocked


Gentile Evyane,

NO, Alessandro Preziosi non va a questa cena, è a Praga per lavoro.
Sarà a Taormina dal 27/07 per il musical "Datemi tre Caravelle" nella
parte di Cristoforo Colombo, il 28/07 incontrerà il Forum. Ciao, Giuly

_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
^Gaia^



Registrato: 20/03/04 22:22
Messaggi: 5204

MessaggioInviato: Mer Giu 15, 2005 21:07    Oggetto: Rispondi citando


anche io non potro venireee alla cena.cmq divertitevi
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
Pagina 2 di 7

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy