ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ALESSANDRO A ISEO : 7 e 8 Marzo
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Terry6565



Registrato: 20/11/07 17:57
Messaggi: 934
Residenza: taranto

MessaggioInviato: Sab Mar 08, 2008 20:51    Oggetto: Rispondi citando


GRAZIE A FRANCESCA E A TUTTE QUELLE CHE HANNO ASSISTITO ALLO SPETTACOLO .IO FARO' DI TUTTO PER ESSERE A ROMA A TESTIMONIARE IN PRIMA PERSONA SPERIAMO ARRIVI PRESTO



MIGLIORIAMOCI
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3276
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Sab Mar 08, 2008 21:16    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Francesca, leggere le tue parale ci emozionano, propio come ha fatto Alessandro........

In bocca al lupo Ale, tutte con te! Very Happy

Patty
Top
Profilo Invia messaggio privato
CLAUDIA65



Registrato: 28/03/07 23:44
Messaggi: 3271
Residenza: BIELLA

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 00:19    Oggetto: Rispondi citando


Un grazie speciale a Giuliana, per la delicatezza con cui riporta le notizie. E grazie a chi ci ha potuto in parte far emozinare con i suoi resoconti. Sapevo che il nostro ghepardo da ottimo professionista quale è e, con il suo animo sensibile, non avrebbe deluso.

L'ultima modifica di CLAUDIA65 il Mar Mar 11, 2008 10:54, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lele



Registrato: 10/05/06 20:07
Messaggi: 2123

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 12:08    Oggetto: Rispondi citando


Grazie per i resoconti, che cui fanno vivere l'emozione di queste sere.

Grandiose le volontarie per il desk Very Happy
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 34320

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 12:54    Oggetto: ALESSANDRO a Festival CRUCIFIXUS 2008 Iseo e Breno 7-8 marzo Rispondi citando



        BRENO (BS) Duomo di San Salvatore



Di struttura seicentesca, rimaneggiata e ampliata nel XIX secolo. Maestoso portale (1675) a colonne in occhiolino scuro. Imponente campanile costruito con blocchi di granito a vista. Decorazioni barocche nella cella campanaria. L'interno e stato affrescato a tre riprese dal Guadagnini (1852, 1870 e 1873): Epifania, sulla controfacciata; Risurrezione, Incoronazione di Maria e Trasfigurazione, nei medaglioni della navata; Trionfo dell'Eucarestia, nella volta del presbiterio e Moltiplicazione dei pani, nel lunettone. Pure del Guadagnini è la bella Via Crucis. Inoltre sono opere notevoli: Il martirio del beato Ludovico da Breno di scuola tiepolesca, dopo il primo altare di destra; il gruppo ligneo del Compianto di Cristo di Beniamino Simoni al secondo altare di destra, con la pala raffigurante una vigorosa Flagellazione attribuita a Sebastiano Del Piombo, escludendosi senz'altro il nome di Callisto Piazza; la pala del terzo altare di destra raffigurante il Cristo risorto, S. Maurizio, S. Bartolomeo e l'arciprete Caldinelli (sullo sfondo, paesaggio di Breno): questo altare, come il terzo di sinistra, in marmo, con paliotto in stucco intarsiato, è opera di Giovanni Leoni; la pregevole pala del Carpinoni raffigurante Madonna con Bambino, S. Valentino e S. Filippo al terzo altare di sinistra (sul lato un San Rocco di scuola veneta); gli interessanti bassorilievi del secondo altare di sinistra della bottega di Andrea Fantoni:



Annunciazione nel paliotto, Visitazione e Fuga in Egitto nei basamenti delle colonne (da notare, ai lati, S. Maria e S. Anna del Moretto, l'Assunta del Paglia e la Natività del Bassano); l'elegantissimo paliotto ligneo del Piccini al primo altare di sinistra la cui pala, raffigurante S. Siro è di incerta attribuzione; tra il primo e il secondo altare di sinistra è collocata la Sacra conversazione dei Romanino. Passando al presbiterio, si segnala, rispettivamente a sinistra e a destra dell'organo, il Trionfo di David del Senovich e il S. Maurizio con Madonna e Bambino di Jan de Herdt; la pala dell'altare maggiore, di scuola veneta, forse di Palma il Vecchio, raffigurante la Trasfigurazione; a destra e sinistra della cantoria, la Deposizione del Ronchi e la Madonna con Bambino, S. Sebastiano (o S. Rocco) di impronta vagamente callistiana.

(fotografie a cura di Massimo Sansiveri - www.comune.breno.bs.it )




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
chiara ale



Registrato: 22/10/06 18:27
Messaggi: 4605
Residenza: prov. Chieti

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 12:55    Oggetto: Rispondi citando


grazie mille giuliana Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
*lisicris*



Registrato: 19/11/04 19:16
Messaggi: 10422
Residenza: Gaeta (LT)

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 13:18    Oggetto: Rispondi citando


Grazie mille giuly!!!!!!!!!!!!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3276
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 15:08    Oggetto: Rispondi citando


Nel gironale di Brescia di oggi, c'e' riportato un belleissimo articolo su Ale.....Preziosi incanta....non solo le donne!

Descrivono benissimo la passione il coinvolgimento di Ale nelle letture
insieme anche al musicista, parlano poi del fascino della voce di Ale...non solo sulle donne che non volevano abbandonare la cattedrale! ma su tutti...e di come con entusiasmo abbia parlato del progetto che porta avanti con orgoglio Adricesta!

Bravo ALE!!!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Cindy



Registrato: 24/07/06 13:30
Messaggi: 156

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 15:26    Oggetto: Rispondi citando


Su un giornale locale, oggi c'è un bellissimo articolo sullo spettacolo d'Iseo.

L'articolo ha maggiore valenza considerando che è scritto da un giornalista uomo, quindi assolutamente al di sopra di ogni sospetto.

Non avendo avuto la fortuna di potere assistere a questa rappresentazione, è stato bello cogliere dalla descrizione del giornalista, le emozioni che Preziosi insieme al suo musicista, ha saputo suscitare nell'ispirato raccoglimento di una splendida chiesa (grazi Giuly per le immagini della Chiesa!).

E anche il suo aspetto raffinato e austero, più da studioso che da attore, doveva essere sicuramente di grande impatto ed emozione per chilo segue ed ammira da sempre, ma anche da chi lo "scopriva" per la prima volta!

Ho voluo informarvi perchè è veramente un bell'articolo che ripaga l'attore del suo impegno costante e della sua crescina professionale sotto gli occhi di tutti (anche dei più scettici) e spero che anche lui lo abbia letto per sua gratificazione a tanto impegno!

Un caro saluto! Rolling Eyes


Cindy

_________________
L'amore è........
Top
Profilo Invia messaggio privato
freccia tricolore 33



Registrato: 13/06/07 19:44
Messaggi: 16658
Residenza: Pisa

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 15:31    Oggetto: Grazie cindy! Rispondi citando


Grazie cindy dalle tue parole si vede il bene che provi per Alessandro cosa uguale alla mia,Alessandro è un grandissimo uomo e attore dal quale tutti dovrebbero e devono prendere esempio per com'è e per quello che fa bravo Alessandro!
_________________
Adriana
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Gloria93



Registrato: 16/05/07 21:17
Messaggi: 4542

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 15:42    Oggetto: Rispondi citando


grazie Cindy
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
mari79



Registrato: 05/03/05 10:45
Messaggi: 4705

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 16:14    Oggetto: Rispondi citando


ha scritto:
Alessandro Preziosi incanta (non solo le donne) col Libro di Isaia

...
Molto applaudito è stato Alessandro Preziosi a Iseo. "Siamo cresciuti con la filastrocca della natura: il legno, che nasce dal seme, che nasce dal...". E poi c'è il "germoglio, questo sconosciuto". "Cuse l'è?", si chiede con un breve, repentino gesto divertito, Alessandro Preziosi. Gli occhi azzurri gli ridono dietro la montatura nera e spessa degli occhiali. Poi torna ad Isaia, lo riprte in bis sul finale, come nenia gentile ad un bambino prima di dormire, e che sembra racchiudere grande verità: “Un germoglio nascerà dal tronco di Jesse, su di lui si poserà lo spirito del Signore”, dice Isaia. “la sua parola è una verga che percuoterà i re” e con il suo avvento “il lupo dimorerà insieme con l’agnello”. “Solo il Signore salva” è la lettura tratta dal Libro di Isaia che ha impegnato Alessandro Preziosi con il percussionista Michele Rabbia, venerdì era a Iseo e ieri a Breno.
Preziosi e il musicista accolgono trionfali applausi. Meritati. Per Preziosi, attore popolare in tv e cinema, il teatro è la prima passione, quella che ha portato nella lettura dai toni sommessi, trattenuti. La voce profonda che esce diretta, bassa, che sussurra le chiuse finali o centellina parole più sottili, acute, una alla volta, trattenute da un gesto leggero della mano, o da un respiro che vibra di emozione.
Tutto comincia col canto sottile di un tubo di plastica roteato nell’aria tra suoni angelici e flautati. È Michele Rabbia che arriva dal fondo della Chiesa. Arriva e fa vibrare un tamburo: un rombo cupo e tetro. I buoni e i cattivi. L’ira del Signore che si scaglia contro un popolo pieno di “ladri, bramosi di regali, che cercano mance”. “Guai a voi!”. O l’amore di Dio che dice, “come una madre consola un figlio, cosi io vi consolerò”. Isaia ammonisce il popolo e ne preannuncia l’esilio ad opera degli Assiri. Poi canterà la gioia del ritorno a Gerusalemme, complice Ciro il grande. E Preziosi è grande. “Potete alzarvi in piedi”, ci dice, prima di leggere “Rallegratevi con Gerusalemme...”. ci rallegriamo, di questo gioco attore-musicista (peccato che le parole, amplificate, non sempre arrivano nitide). Mille strumenti ed invenzioni, da una spirale di sottili tubi metallici suonata come un violino, a un singolare tamburo bianco, piatto e spesso, fatto cantare con le dita, o graffiato di note cupe e sinuose. I due viaggiano in sincronia di respiri. Si guardano, si abbracciano alla fine di 45 intensi minuti. Breve ed efficace, Preziosi. Di donne ce ne sono tante, nella Chiesa piena. E faticano a lasciare i banchi, si accalcano sperando in un saluto al loro beniamino. Fuori dalla Chiesa invece, ricorda Preziosi, il banco di Adricesta, una onlus dedicata ai bambini malati di leucemia.

Di Simone Tonelli

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Gloria93



Registrato: 16/05/07 21:17
Messaggi: 4542

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 16:25    Oggetto: Rispondi citando


grazie Marina, è un bell'articolo
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
sabrina2



Registrato: 27/03/04 14:24
Messaggi: 96

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 17:15    Oggetto: iseo e breno Rispondi citando


complimenti per gli ottimi risultati alessandro.il giornalista che ti ha intervistato e' stato cosi delicato nel descrivere i toni della tua voce che sembrava quasi di essere li ad ascoltarti.speriamo tu possa realizzare tante di queste letture profonde e significative almeno per me.sabrina
Top
Profilo Invia messaggio privato
nanà



Registrato: 26/02/06 17:11
Messaggi: 7578

MessaggioInviato: Dom Mar 09, 2008 17:30    Oggetto: messaggio Rispondi citando


Grazie Mari per avermi fatto leggere questo articolo dove, oltre a parlare di Alessandro è stata messa in risalto l'atmosfera che lo ha accompagnatoPeccato non esserci stata, ma comunque ho vissuto un pò di quella magia.
E vorrei ringraziare Alessandro per essere un grande artista e un uomo dall'intensa umanità.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Archivio messaggi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Successivo
Pagina 7 di 9

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy