ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

I NOSTRI INCONTRI
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 143, 144, 145 ... 167, 168, 169  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33016

MessaggioInviato: Gio Mar 23, 2017 13:56    Oggetto: VAN GOGH. L'odore assordante del bianco - KHORA.teatro e TSA Rispondi citando




la KHORA.teatro con il TSA Teatro Stabile d'Abruzzo

presentano



nel ruolo di Vincent V.Gogh ALESSANDRO PREZIOSI

''VAN GOGH. L'ODORE ASSORDANTE DEL BIANCO''

di Stefano Massini - per la regia di Alessandro Maggi


scene|costumi Marta Crisolini Malatesta; disegno luci
Valerio Tiberi, Andrea Burgaretta; musiche Giacomo
Vezzani
; supervisione artistica di Alessandro Preziosi

prima nazionale al NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA

e in collaborazione con IL FESTIVAL DI SPOLETO 60



co-produzione: TSA Teatro Stabile d'Abruzzo con KHORA.teatro

producono: Alessandro Preziosi, Tommaso Mattei, Aldo Allegrini



        PERSONAGGI E INTERPRETI


        Vincent Van Gogh - Alessandro Preziosi
        Dottor Peyron - Francesco Biscione
        Theo Van Gogh - Massimo Nicolini
        Dottor Vernon-Lazàre - Roberto Manzi
        Roland - Vincenzo Zampa
        Gustave - Alessio Genchi







NTFI 2017 mart. 27 e merc. 28 giugno, 21:00 (2 ore)

Palazzo Reale, cortile d'onore; Napoli, p.zza Plebiscito









FESTIVAL DI SPOLETO 60 .-. Auditorium della Stella

orari : 1 (22:00) - 2 (18:30) - 3 (20:00) luglio 2017






foto di Jasmine Bertusi

TOUR TEATRALE 2018 :prime date dalla prossima Stagione



      dal 24 al 28 gennaio - VENEZIA MESTRE, Teatro TONIOLO
      . Settore Cultura del Comune di Venezia
      in collaborazione con il Circuito Teatrale Regionale ArtVen


      dal 6 al 11 febbraio 2018 - FIRENZE, Teatro della PERGOLA
      . TEATRO DELLA TOSCANA, Teatro Nazionale


      dal 13 febbraio al 4 marzo 2018 - ROMA, Teatro ELISEO


      dal 9 all'11 marzo 2018 - BOLOGNA, Teatro DUSE


      dal 15 al 18 marzo 2018 - SALERNO, Teatro Municipale VERDI
      . Teatro Pubblico Campano


      dal 20 al 25 marzo 2018 - NAPOLI, Teatro MERCADANTE
      . TEATRO STABILE DI NAPOLI, Teatro Nazionale




rassegna stampa e commenti Exclamation I NOSTRI INCONTRI di Alessandro


    tournée, cast, creativi, note di regia saranno disponibili in alto

    in attesa di un argomento dedicato allo spettacolo dalla pagina



Benvenute! siete in Alessandro Preziosi official Forum



_________________


L'ultima modifica di genziana il Mar Ago 08, 2017 13:19, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3596
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Sab Mar 25, 2017 13:30    Oggetto: Napoli Rispondi citando


Uauuuuuuuuuuuuuuu Laughing Laughing
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
mayte



Registrato: 25/09/15 20:30
Messaggi: 336
Residenza: BARCELONA

MessaggioInviato: Sab Mar 25, 2017 17:04    Oggetto: Rispondi citando


Wooooooooowwwwwww!!!!!! Siiiiiiiiiiiiiii!!!! Laughing Laughing OLE, OLE Y OLE!!!! Wink Wink
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2698
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Sab Mar 25, 2017 17:32    Oggetto: Rispondi citando


Wow!!!! Laughing

Che bello!!!!!!!!!!!! Laughing Laughing
_________________
Mi dispiace per il mio cattivo italiano






Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
PATRICIA 22



Registrato: 27/08/16 08:28
Messaggi: 230
Residenza: USA

MessaggioInviato: Mar Mar 28, 2017 00:48    Oggetto: Rispondi citando


Alessandro, ho senza dubbio sarete meraviglioso raffigurante il "genio folle" Vincent van Gogh. Egli era certamente una figura unica e artista insolito di grande talento. Ancora un altro ruolo impegnativo, si sceglie di ritrarre, che sarà un altro testamento alle vostre doti di attore. Bravo!
Per quanto riguarda la sanità mentale di van Gogh? Credo che il discorso della sua follia è esagerato. Vedo gente che agisce estraneo di quanto avesse mai fatto, tutti i giorni. Laughing

Namaste, Love ya, me.
_________________
Patricia
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33016

MessaggioInviato: Gio Mar 30, 2017 03:05    Oggetto: VAN GOGH, Giornale di Brescia intervista ALESSANDRO PREZIOSI Rispondi citando



ha scritto:




L’attore PREZIOSI - Progetti futuri? “Sarò Van Gogh, per la regia di Alessandro Maggi. Credo che questa sia la sfida più importante della mia carriera. Penso sia arrivato il momento di placare le mie nevrosi interpretative con un personaggio di questa portata, che spero di portare anche a Brescia”.

estratto dall'intervista di Emanuela Castellini

GIORNALE DI BRESCIA – Spettacoli pag. 45; domen. 26 marzo 2017






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PATRICIA 22



Registrato: 27/08/16 08:28
Messaggi: 230
Residenza: USA

MessaggioInviato: Gio Mar 30, 2017 03:05    Oggetto: Rispondi citando


Alessandro, Tutti i quadri di Van Gogh sono affascinanti. in particolare, l'Autoritratto con l'orecchio bendato e il corridoio nel manicomio. Entrambi sono altrettanto affascinante e inquietante allo stesso tempo.
come un suggerimento sottile, sto pensando di acquistare alcune copie del corridoio nella pittura asilo a dare ad alcune persone che penso dovrebbe seriamente prendere in considerazione il controllo in uno solo. Laughing

Later gator, Namaste, me.
_________________
Patricia
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33016

MessaggioInviato: Gio Mar 30, 2017 04:07    Oggetto: CLASSE Z di CHIESA - Il Tempo intervista ALESSANDRO PREZIOSI Rispondi citando



ha scritto:




Intervista - dalle Dolomiti Alessandro Preziosi

parla di “CLASSE Z” nelle sale giov. 30 marzo



      Al cinema faccio il preside tiranno -

      ma a teatro sarò Vincent Van Gogh



Cortina D’Ampezzo – Alessandro Preziosi torna al cinema, dopo quattro anni di assenza dal grande schermo, nei panni del cattivo. “Faccio il preside tiranno” ci dice del personaggio che interpreta in CLASSE Z. Il film, diretto da Guido Chiesa, sarà nelle sale dal 30 marzo con MEDUSA, che lo ha anche prodotto insieme a Colorado Film in collaborazione con Scuola Zoo. Nel frattempo, l’attore si prepara a un nuovo spettacolo teatrale. Dopo il successo di “Romeo e Giulietta” di Andrea Baracco nelle vesti di Mercuzio, a luglio sarà Vincent Van Gogh. Ma in futuro c’è anche la prima regia di un film, progetto per ora top secret. Prima di rimettersi al lavoro, Preziosi si concede qualche giorno di relax con i figli sulle Dolomiti.
Lo incontriamo a CORTINAMETRAGGIO, dove ha ricoperto il ruolo di giurato nella categoria Corti Comedy. [...]

Da poco a teatro ha concluso “Romeo e Giulietta”. E di nuovo in vista cosa c’è?
Lavoro da un anno e mezzo a uno spettacolo per il NAPOLI TEATRO FESTIVAL ITALIA in collaborazione per la prima volta con il FESTIVAL DI SPOLETO. A luglio mi vedrete nei panni di Vincent Van Gogh. Ma non posso aggiungere altro. Sto anche lavorando al mio primo film da regista (ma anche su questo progetto Preziosi non si sbilancia, ndr)”.
[...]

estratto dall'intervista di Giulia Bianconi Riproduzione riservata

IL TEMPO - quotidiano - Cultura&Spettacoli pag. 20; lun. 27 marzo 2017






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
PATRICIA 22



Registrato: 27/08/16 08:28
Messaggi: 230
Residenza: USA

MessaggioInviato: Ven Mar 31, 2017 01:04    Oggetto: Rispondi citando


Alessandro, Così, di recente ho visto una tazza con Vincent van Gogh su di esso. Quando si riempie con liquido caldo, l'orecchio di Vincent svanisce magicamente davanti ai vostri occhi. Ho detto, "devo avere questo display epico di folle passione!" Niente dice "ti amo" meglio di un orecchio mozzato. Sono solo triste che non ero la signora fortunato che van Gogh ha presentato questa meravigliosa e toccante dono a. Crying or Very sad
Vabbè, easy van come, easy van Gogh.

Namaste, me.
_________________
Patricia
Top
Profilo Invia messaggio privato
ominoturchino



Registrato: 07/06/04 01:43
Messaggi: 1067

MessaggioInviato: Ven Mar 31, 2017 12:41    Oggetto: VAN GOGH un nuovo modo di vedere - RAI 5 21:15 doc 31/03/17 Rispondi citando



in maniera informale, senza voler intendere un collegamento ideale con lo spettacolo teatrale in preparazione, desideriamo informarvi però di un'occasione forse unica, questa sera, di approfondire la nostra conoscenza su Vincent Van Gogh, la sua arte eccelsa e la sua malinconica esistenza; approfittando di questo topic che non è ancora quello definitivo che aprirà il nostro Capitano quando sentirà di farlo, buona visione da giuliana e piero






"VINCENT VAN GOGH: un nuovo modo di vedere" RAI 5 Cultura

film documentario 90' - venerdì 31 marzo 2017, in prima serata



Idea www.raiplay.it/video/2016/09/Vincent-Van-Gogh---Un-nuovo-modo-di-vedere-976a448e-adfa-41f3-ad78-13476f021015.html





Una visita esclusiva tra capolavori, disegni e scritti di uno dei pittori più amati di tutti i tempi: è “Vincent van
Gogh: un nuovo modo di vedere
”, il film-documentario, che Rai Doc Cultura propone venerdì 31 marzo '17
alle 21.15 su RAI 5 (altri passaggi: dalla guida tv, domenica 2 aprile, ore 08:05 e lunedì 3 aprile, ore 16:43).

In occasione del 125° anniversario della morte, l’Olanda ha reso omaggio a Vincent van Gogh con un evento cinematografico unico, trasmesso in contemporanea mondiale in oltre mille sale cinematografiche in Europa, Stati Uniti, Canada, Africa, Asia, Australia, Nuova Zelanda e America Latina. Una celebrazione senza precedenti, ma anche un racconto straordinario che guida lo spettatore tra le gallerie e i magazzini del museo van Gogh di Amsterdam, generalmente preclusi al pubblico: dalle opere iconiche come "I mangiatori di patate", "I Girasoli", "Iris" o "La camera ad Arles" fino alle lettere al fratello o ai disegni e alle annotazioni personali. Aperto nel 1973, il Museo van Gogh è una delle gallerie più popolari del mondo, dedicata a un artista sorprendente, poliedrico e capace di parlare a un pubblico estremamente vasto. Il film ripercorre i momenti rivelatori della sua carriera, esplorandone gli aspetti più sconosciuti, soprattutto nelle commoventi e illuminanti lettere al fratello Théo.





_________________


L'ultima modifica di ominoturchino il Ven Apr 07, 2017 11:30, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3596
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Ven Mar 31, 2017 15:07    Oggetto: ...."I'odore assordante del Bianco"..... Rispondi citando


Grazie cara Giuly Laughing
rivedrò volentieri questo servizio su questo grande pittore che io amo molto.
Quando sono stata ad Amsterdam qualche anno fa.....il suo museo è stato il primo che ho voluto visitare....e ci sono stata una intera e lunga giornata ad ammirare le sue più importanti opere....data la vastità del museo...ogni tanto mi sedevo per il mal di schiena e poi ricominciavo a girare!!! Smile Sono rimasta affascinata ed ammaliata da questo pittore e dalle sue opere...così cariche di colore...ma anche di dolore...di amore e tanto altro!

Van Gogh e Caravaggio sono in assoluto i miei pittori preferiti e quanto RAI 5 trasmette dei servizi su di loro..... e per fortuna lo fa spesso.... io sono felice di rivederli anche se ormai conosco quasi tutto su di loro e i loro dipinti.

Le mie amiche lo sanno...se io vado in qualche città dove so esserci un Caravaggio da ammirare....io corro ad ammirarlo!!!! Laughing

un abbraccio
mariella
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
PATRICIA 22



Registrato: 27/08/16 08:28
Messaggi: 230
Residenza: USA

MessaggioInviato: Sab Apr 01, 2017 00:33    Oggetto: Rispondi citando


Alessandro, Ward of the Hospital in Aries è sicuramente uno dei dipinti più intriganti di Van Gogh, che esprime il peso emotivo del suo confino e l'isolamento. è ancora più agghiacciante di quanto il Corridor in the Asylum. Inutile dire che ho intenzione di aggiungere questo al mio "suggerimento sottile, collezione dono." Laughing

Later, Namaste, me.
_________________
Patricia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Marilina



Registrato: 25/11/11 16:51
Messaggi: 3570
Residenza: OLBIA

MessaggioInviato: Dom Apr 02, 2017 00:18    Oggetto: Rispondi citando


Very Happy manco da un po' sul forum e con stupore ma con tanta curiosità leggo che il nostro capitano sarà in teatro nientemeno che Van Gogh!
Ad Ale piacciono i personaggi intriganti ed intricati e sono sicura che sarà un grandissimo lavoro di interpretazione!
E ora moriro' di curiosità Laughing
_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Lele



Registrato: 10/05/06 20:07
Messaggi: 2116

MessaggioInviato: Mar Apr 04, 2017 18:51    Oggetto: Rispondi citando


claudia_napoli ha scritto:



Ahhhh veramente mi sono ricreata caro Ale, quanta arte e quanti stimoli e originalità per la mia mente che non sopporta le cose banali!!!
Che emozione ogni volta che vedo un tuo spettacolo, non solo per la tua eccellenza come interprete di personaggi sempre così pieni di personalità e che FANNO PENSARE, più cresco e più capisco i tuoi personaggi
Volutamente non avevo guardato gli articoli di giornale per andare a vedere lo spettacolo nel modo più neutrale possibile...
Ed ho quindi apprezzato tantissimo la scena, così moderna che ti fa pensare che la storia di Romeo e Giulietta rivive da sempre e addirittura oggi... anche in un mondo così tecnologico e freddo (come appaiono fredde le case in vetro) quale è quello attuale. Fuori freddo ma dentro pieno sempre e comunque di vita, passione, sogni.
Oltre te che sei il solito istrione S T R E P I T O S O, mi sono piaciuti tantissimo Giulietta e Romeo e la scena finale nella quale loro due fumano sul "letto di morte" è veramente veramente fichissima M E R A V I G L I O S A!!!! Razz Razz Razz Razz Razz

https://www.youtube.com/watch?v=9jg4ekLG9Zo (David Bowie - Rock n Roll Suicide)




Ed è importantissimo sottolineare che se avessi visto questo spettacolo 1-2-3 anni fa non lo avrei "sentito a fondo" così bene come lo ho sentito ora, in questo momento della mia vita

A chi è venuto in mente tutto ciò? Ora rivado a leggere gli articoli per scoprirlo.

Grandi grandi un lavoro mentale dietro a questo spettacolo che mi entusiasma tantissimo, e come ogni anno riesci a stupirmi e ad affascinarmi.
Come dicevo a Lele, mia compagna di spettacolo stasera, Ale sarebbe affascinante anche se non fosse bello: sei veramente la perfetta connessione tra mente e corpo che insieme creano ARTE!!!!

Ah infine volevo dirti una cosa, questa settimana mi è tornata all'orecchio almeno 3 volte questa canzone “Amore che vieni, amore che vai” e ogni volta mi sono commossa e questa sera era parte integrante di questa storia d'amore passionale, bellissima coincidenza



Concordo con le parole della mia sorellina Claudia Napoli, con cui ho potuto assistere, ancora una volta, ad un tuo spettacolo, caro Capitano!

Un'altra emozione, anzi, tantissime, condivise con lei. Altre emozioni forti e intense donate da te! "Strepitoso" e' il termine giusto! Uno dei tanti per descrivere la tua eclettica versatilità.

Un abbraccio poliposo.

Con tutta la stima e l'affetto di sempre.
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
PATRICIA 22



Registrato: 27/08/16 08:28
Messaggi: 230
Residenza: USA

MessaggioInviato: Mar Apr 04, 2017 23:55    Oggetto: Rispondi citando


Alessandro, Appena trovato un paio di calzini con l'immagine di medico di Van Gogh dal manicomio su di loro. Questi sono sicuramente unendo il mio "suggerimento sottile, raccolta dono" e il plus? sono per gli uomini e le donne! YAY! Laughing

PS: Sai cosa ammirare su Van Gogh? Era onesto, e che è, purtroppo, una qualità rara da trovare in una persona in questi giorni.

See ya, Namaste, me.
_________________
Patricia
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 143, 144, 145 ... 167, 168, 169  Successivo
Pagina 144 di 169

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati