ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

I NOSTRI INCONTRI
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 175, 176, 177  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Sab Ott 14, 2017 21:56    Oggetto: Montecarlo 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA reading di KHORA Rispondi citando




a MonteCarlo "TOTO' OLTRE LA MASCHERA" reading

Khora.teatro, Alessandro Preziosi & Daniele Bonaviri

omaggio ad Antonio De Curtis a 50 anni dalla morte









Théâtre des Variétés, 20:00, merc. 25 ottobre 2017

Stagione Culturale Italiana "Dante Alighieri" Monaco

patrocinio: Ambasciata d'Italia, Principato di Monaco








Il 15 aprile 1967 scompariva Totò, un attore senza eguali, capace di dare voce con la sua straordinaria ‘rivoluzione del linguaggio’, con le sue smorfie e i suoi lazzi verbali all’Italia del Dopoguerra.
A cinquant’anni dalla sua morte Totò, non ha mai smesso di farci sentire la sua presenza.
A rendergli omaggio sarà l’attore Alessandro Preziosi che, accompagnato dalla chitarra di Daniele Bonaviri, ripercorrerà la carriera dell’attore attraverso la lettura di lettere, interviste, frammenti, musica e poesia, come chiave per mettere a nudo l’uomo, oltre la maschera dell’interprete. Perché sono esistiti un Totò e un Antonio De Curtis. E per entrambi non si può che avere, parafrasando una sua canzone, “soltanto una parola: amore e niente più”.







Il programma stagionale 2017/18 del Comitato DANTE ALIGHIERI nel Principato esprime attraverso la scelta di ogni singolo evento il proprio modo di pensare alla cultura come qualcosa di vivo e di dinamico: una sperimentazione costante, capace di generare elevazione culturale e arricchimento interiore, ma anche di favorire maggiori e più ampi legami con la realtà in cui vive, quel Principato che accoglie la Dante Alighieri da ben 38 anni. Per questa edizione, ha individuato personaggi di rilievo e tematiche tali da rinnovare l’entusiasmo di soci e estimatori con scelte volte sempre alla valorizzazione e diffusione della lingua italiana anche in chiave culturale.
La nuova stagione Dante si apre celebrando la “Settimana della Lingua e della Cultura italiana nel mondo” giunta alla XVII edizione e il cui tema quest’anno è “L’Italiano al cinema, l’italiano nel cinema”.
A partire dal 25 ottobre si entrerà nel vivo della stagione, seguendo per i successivi appuntamenti un filo conduttore che li percorre tutti, legato all’apparente contrasto tra realtà e fantasia. Che rapporto esiste tra l’una e l’altra? Da una parte esse appartengono a dimensioni contrapposte, mentre dall’altra non smettono mai di ricercarsi, riflettendosi ininterrottamente in un eterno gioco di specchi. E se invece che antitetiche, fantasia e realtà, non fossero che due facce della stessa medaglia che, pur sfidandosi senza sosta, si cercano per completarsi? Attraverso la fantasia e la creatività è possibile concepire diversità e proiettarsi in mondi dove tutto è possibile: immaginare il futuro, inventare il presente, cambiare il passato. Gli ospiti che prenderanno parte a questa nuova stagione, utilizzeranno questo gioco di scambio per interpretare e entrare nelle dinamiche di artisti geniali come Totò, Caravaggio, Buzzati, Manfredi, Maestri liutai del passato o cantautori come Dalla o De André. Ed è dall’osservazione di quei personaggi, delle loro vite o creazioni che viene la soluzione: la possibilità di far dialogare fantasia e realtà nasce nel momento in cui, eliminando le barriere degli interdetti, si pone l’immaginazione al pari della realtà, quasi sovrapponendola, per riconoscere alla fantasia, finalmente, diritto di cittadinanza dandole la possibilità di sostituirsi alla realtà.


INFO: www.ladantemonaco.com/Eventi/programma-stagione-culturale-20172018.kl



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Dom Ott 15, 2017 16:22    Oggetto: PROMETEO, reading di PREZIOSI, 17/11 BARI - 15/12/2017 LECCO Rispondi citando




prossimi appuntamenti A TEATRO con lo Spettacolo

"PROMETEO" reading di e con Alessandro PREZIOSI

produzione: KHORA.teatro - live set di Paky Di Maio







ven. 17 novembre 2017, BARI Teatro Palazzo, 21:00



"PROMETEO" rientra nell'Abbonamento 1 in vendita on line come i biglietti singoli:

►https://www.bookingshow.it/AbbonamentoFisso/Abbonamento-1-Teatro-Palazzo-Abbonamenti/3591
►https://www.bookingshow.it/Alessandro-Preziosi-Prometeo-Biglietti/101813
Idea ultimi posti disponibili

presso i punti vendita bookingshow e presso il botteghino del Teatro PALAZZO di
BARI in Corso Sonnino 142D - PER INFORMAZIONI: 0809753364 - 3661916284
-

il botteghino rimane aperto dal martedì al sabato - orario: dalle 17:00 alle 21:00







merc. 13 dicembre, LECCO Teatro Palladium, 21:00

Stagione 2017/18 "Il Teatro della Società è in Città"




Biglietteria: on line www.comune.lecco.it/index.php/eventi/551-prometeo - da
lunedì 16 ottobre alle 17:00 - o presso il Teatro della Società di Lecco in piazza
Garibaldi 10, dal 23 ottobre orario; lunedì 14-18, merc. 10-14; tel. 0341 367289

per informazioni: Comune di Lecco Servizio Turismo e Cultura, tel. 0341 271870,
0341 271874. Il programma potrà subire variazioni per causa di forza maggiore.








con preghiera di utilizzare con parsimonia Riporta onde consentire aggiornamenti

e modifica al messaggio originale. Grazie per la comprensione e la collaborazione

allo scopo di fornire informazioni precise e accurate per utenti e lettori del Forum




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Dom Ott 15, 2017 17:24    Oggetto: MEDITERRI-AMO 13/10/2017 Teatro della Pergola, Firenze 21:00 Rispondi citando









          "MEDITERRI-AMO" era a Firenze


        IMMAGINI, PAROLE E MUSICHE DEL NOSTRO MARE.


        Teatro della Pergola - giovedì 13 ottobre '17
        progetto internazionale di Maurizio Scaparro


regia: Ferdinando Ceriani - illustrazione: Carla Ladau
produzione: Onni - produttore esecutivo: Carlo Mosso - project manager: Alice Guidi

con il contributo di Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
con il sostegno di SIAE e Fondazione Teatro della Toscana
con il patrocinio di MigrArti, Comune di Firenze, Università LUISS Guido Carli e UNHCR
in collaborazione con Agiscuola, Compagnia Italiana, Ex novo, Fondazione Giorgio Cini, Fondazione Giorgio La Pira, Luce Cinecittà




www.rainews.it/dl/rainews/TGR/media/tos-Alessandro-Preziosi-Enzo-Moscato-Eugenio-Bennato-Lino-Guanciale-Peppe-Servillo-Orchestra-Almara-di-Piazza-Vittorio-musica-teatro-Mediterraneo-Stefano-Fresi-Ferdinando-Ceriani-267a8450-1404-4992-a6c7-0c2519078ab0.html





Il Mediterraneo come culla dell’arte, come crocevia di lingue e di suoni, di dialetti e di colori, di sogni e di speranze, è stato raccontato dalla voce e dalla musica di alcuni grandi protagonisti della scena italiana e non solo, attraverso un vero e proprio viaggio di immagini, parole e suoni per riaffermare che l’Europa non deve voltare le spalle al Mediterraneo. Così facendo taglierebbe i ponti con le proprie fonti intellettuali, morali e spirituali.
La serata, di cui parte dell’incasso sarà devoluto all’UNHCR, è iniziato con un omaggio alla storia artistica di Maurizio Scaparro, da sempre attento promotore della cultura mediterranea, e a un suo grande compagno di viaggio, Giorgio Albertazzi ricordando le Memorie di Adriano di Marguerite Yourcenar, spettacolo-cult che ha girato l’Italia e l’Europa.
“L’imperatore Adriano era nato in Spagna, ha parlato latino a Roma, in greco ha studiato e pensato e sulle rive dell’Eufrate ha conosciuto il potere”.
Da queste parole della Yourcenar si è partiti per raccontare il nostro Mediterraneo. Tante partecipazioni prestigiose che hanno nella contaminazione linguistica e musicale il loro fil rouge: la musica multietnica dell’Orchestra di Piazza Vittorio a cui si uniscono anche Pasquale Scialò e Enzo Moscato, la grande tradizione musicale partenopea reinterpretata da Peppe Servillo accompagnato dai virtuosi Solis String Quartet, la musica mediorientale che s’impasta con i sounds della musica popolare del Sud Italia con Eugenio Bennato e i suoi Taranta Power, i suoni del deserto e delle medine che si affacciano sul mare nei canti dell’Orchestra Almar’à, la prima orchestra di donne arabe nata in Italia, e poi le voci dei poeti di un tempo e dei migranti di oggi che vedono le interpretazioni di Lino Guanciale, di Alessandro Preziosi e di Stefano Fresi, capace di farci sorridere, con leggerezza, anche quando si parla di rifugiati.
Tutto questo è MEDITERRI-AMO, una serata spettacolo emozionante dove la musica e le parole abbattono i muri che oggi sembrano separare i tanti popoli che si affacciano sul nostro mare.
Scaparro ricorda che “passeggiando per le strade di Siviglia, quando ero responsabile del settore teatro dell’Expo, avevo chiesto a un giovane andaluso che profumo fosse quello che avvolgeva le vie e i giardini. Mi rispose: “azahar”. Sembrava, ed era, una parola araba. Il ragazzo sorrise e mi spiegò: “azahar da voi in Sicilia si dice zagara. Il profumo del fiore d’arancio”.
Ecco, è anche questo profumo, declinato in tante lingue diverse, che si viene ricreato sul palcoscenico della Pergola. Parte dell’incasso della Serata-Evento verrà devoluto al progetto “Educate a child” dell’UNHCR.






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Mer Ott 18, 2017 14:27    Oggetto: TOTO' OLTRE LA MASCHERA 23/11/17 Filarmonico, PIOVE di Sacco Rispondi citando




Teatro Filarmonico Comunale di Piove di Sacco (Pd)

apre la Stagione Teatrale 2017/18 con lo spettacolo

TOTO' OLTRE LA MASCHERA 21:15 giovedì 23 NOV.








Ass. Nuova Scena /ArteVen Circuito teatrale region.

omaggio ad Antonio De Curtis a 50 anni dalla morte

Khora.teatro, Alessandro Preziosi e Daniele Bonaviri








Il 15 aprile 1967 scompariva un attore senza eguali, capace di dare voce con la sua straordinaria ”rivoluzione del linguaggio” , con le sue smorfie e i suoi lazzi verbali all’Italia del Dopoguerra. A cinquant’anni dalla sua morte Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfiro – genito Gagliardi de Curtis di Bisanzio, più romanticamente Totò, non ha mai smesso di farci sentire la sua presenza.
Non lo ha fatto la sua maschera, emblema sorridente e triste del sottoproletariato urbano in un’Italia schiacciata ma viva, e non lo ha fatto l’uomo, nostalgico e fragile, che con quella maschera sembrava avere poco o niente a che fare. La lettura tra lettere, interviste, frammenti, musica e poesia ripercorre la carriera dell’attore partendo idealmente dal suo rapporto con il teatro, che con apparente paradosso meglio di altro può servire come chiave per mettere a nudo l’uomo oltre la maschera dell’interprete.
Perché sono esistiti un Totò e un Antonio De Curtis. E per entrambi non si può che avere, parafrasando una sua canzone, “soltanto una parola: amore e niente più”.








Dalle fiabe per bambini si ricava sempre qualcosa di importante e quel mondo di magia, che tanto ci ha affascinato da bambini, da adulti ci regala un’idea tanto semplice quanto sorprendente: quello che cerchi c’è. In questa frase, tratta da Il meraviglioso Mago di Oz, c’è tutto l’incanto, lo stupore e l’evidenza di cui abbiamo bisogno. Cose, momenti, persone in grado di sorprenderci e rendere la nostra quotidianità speciale sono già intorno a noi, basta coglierli.
La nostra nuova stagione teatrale vuole essere questo, quell’appuntamento per rendere unico un momento, vuole accompagnarvi idealmente lungo il sentiero dorato, dove ognuno di noi può trovare ciò che cerca.
Gli spettacoli dei tre cartelloni - prosa, amatoriale e ragazzi - saranno una strada da percorrere ricca di emozioni, divertimento e riflessioni. Ci troverete il cuore, la passione, che ci abbiamo messo per realizzarla; la testa, il cervello, per offrirvi spettacoli di grande qualità; il coraggio di perseguire nell’idea che la cultura salverà il mondo.
Indossate le scarpette rosse, vi aspettiamo nel magico mondo del teatro!



Assessorato alla Cultura, Città di Piove di Sacco* www.comune.piovedisacco.pd.it

INFORMAZIONI e contatti telefonici: 049 5840177 – 049 9705871 * 049 9709319

www.teatrofilarmonico.it - www.arteven.it - rinnovo abbonamenti dal 21/10/, inizio
vendita dei biglietti per i singoli spettacoli da sabato 11/11/17 - prevendita on line
www.vivaticket.it (sull’acquisto on line verrà applicato il diritto di prevendita); sarà
inoltre possibile acquistare i biglietti il giorno stesso dello spettacolo dalle ore 20.00
presso la biglietteria del Teatro Filarmonico salvo esaurimento posti (a sedere 221).





con preghiera di utilizzare con parsimonia riporta onde consentire aggiornamenti

e modifica al messaggio originale. Grazie per la comprensione e la collaborazione

allo scopo di fornire informazioni precise e accurate per utenti e lettori del Forum




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Ven Ott 20, 2017 17:39    Oggetto: Monaco 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA, reading di PREZIOSI Rispondi citando



ha scritto:





        TOTO' OLTRE LA MASCHERA


Preziosi rende omaggio al principe della risata




Il passare del tempo non sbiadisce il ricordo di Totò, che puntualmente riappare con i suoi indimenticabili film sui canali Tv e al tempo stesso è continua ispirazione per iniziative a lui dedicate. Anche nel Principato, per iniziativa della DANTE ALIGHIERI Comitato di Monaco, è in programma una serata speciale intitolata «TOTO' OLTRE LA MASCHERA». Mercoledì 25, alle 20, presso il Théâtre des Variétés (boulevard Albert 1er), sarà l’attore Alessandro Preziosi a rendergli omaggio.
Accompagnato dalla chitarra di Daniele Bonaviri, Preziosi ripercorrerà la carriera di Totò attraverso la lettura di lettere, interviste, frammenti, musica e poesia, come chiave per mettere a nudo l’uomo oltre la maschera dell’interprete. Perché sono esistiti un Totò e un Antonio De Curtis, e per entrambi non si può che avere, parafrasando una sua canzone, «Soltanto una parola: amore e niente più».
Sono trascorsi cinquant’anni dalla sua scomparsa (15 aprile 1967) e ancora oggi Totò resta un attore senza eguali, che è stato capace di dar voce con un linguaggio rivoluzionario, con le sue smorfie e i con suoi lazzi verbali, all’Italia del Dopoguerra. Per assistere all’omaggio «TOTO' OLTRE LA MASCHERA». [A. M.]


BY NC ND ALCUNI DIRITTI RISERVATI

LA STAMPA ed. Sanremo e Imperia -- Tempo libero - 19/10/2017









avviso importante dalla DANTE ALIGHIERI, Comitato di Monaco: data la prevista affluenza si pregano tutti coloro i quali volessero assistere all'evento di prenotarsi il prima possibile:

Mail : info.dantemc@gmail.com - Tel.: +377 97 70 89 47





_________________


L'ultima modifica di genziana il Sab Ott 28, 2017 15:39, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
marystone



Registrato: 12/11/11 18:10
Messaggi: 3608
Residenza: Palermo

MessaggioInviato: Sab Ott 21, 2017 13:07    Oggetto: Rispondi citando


In bocca al lupo Ale!!!! sarà un grandissimo successo!!!! Ci sarà il pienone e affascinerai il pubblico francese!!! Laughing Laughing Laughing

sarò curiosa di leggere le critiche.

Un forte abbraccio

mariella
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Jane



Registrato: 29/10/04 20:34
Messaggi: 1747
Residenza: (prov.Sassari)

MessaggioInviato: Sab Ott 21, 2017 21:18    Oggetto: Rispondi citando


Un attore poliedrico, una persona specialissima il nostro Ale.
In bocca al lupo per tutto. Dio ti assista sempre.
_________________
Jane
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Lun Ott 23, 2017 18:26    Oggetto: Monaco 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA, reading di PREZIOSI Rispondi citando



avviso importante dalla DANTE ALIGHIERI, Comitato di Monaco: data la prevista affluenza si pregano tutti coloro i quali volessero assistere all'evento di prenotarsi il prima possibile:

Mail : info.dantemc@gmail.com - Tel.: +377 97 70 89 47





volentieri rilanciamo questo avviso al pubblico, ringraziando la
DANTE ALIGHIERI per aver dato spazio nella rassegna stampa
relativa all'Evento organizzato dal Comitato monegasco anche a
un link che ci riguarda da vicino, che rimanda a questa pagina e
a questo argomento: Merci da
Alessandro Preziosi official Forum




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Mar Ott 24, 2017 00:56    Oggetto: Montecarlo 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA reading PREZIOSI Rispondi citando




a MonteCarlo "TOTO' OLTRE LA MASCHERA" recital

Khora.teatro, Alessandro Preziosi & Daniele Bonaviri

omaggio ad Antonio De Curtis a 50 anni dalla morte









Théâtre des Variétés, 20:00, merc. 25 ottobre 2017

Stagione Culturale Italiana "Dante Alighieri" Monaco

patrocinio: Ambasciata d'Italia, Principato di Monaco





ha scritto:




TOTÒ OLTRE LA MASCHERA”: PREZIOSI

RENDE OMAGGIO AL PRINCIPE DELLA RISATA

A MONTECARLO CON LA DANTE ALIGHIERI





\Aise\ - Mercoledì 25 ottobre alle ore 20.00 un appuntamento da non perdere al Théâtre des Variétés di Montecarlo. Nell’ambito della Stagione 2017-2018 della Dante Alighieri di Monaco, Alessandro Preziosi, uno degli attori più affermati e amati, accompagnato dalla chitarra di Daniele Bonaviri, si esibirà nel recital “TOTÒ OLTRE LA MASCHERAper un omaggio ad Antonio De Curtis.
Era il 15 aprile del 1967 quando scompariva un attore senza eguali, capace di dare voce con la sua straordinaria "rivoluzione del linguaggio", con le sue smorfie e i suoi lazzi verbali, all’Italia del Dopoguerra.
A cinquant’anni dalla sua morte Totò, non ha mai smesso di farci sentire la sua presenza. Non lo ha fatto la sua maschera, emblema sorridente e triste del sottoproletariato urbano di un’Italia schiacciata, ma viva, e non lo ha fatto l’uomo, nostalgico e fragile, che con quella maschera sembrava avere poco o niente a che fare.
Inizialmente usa il linguaggio napoletano, sempre comprensibile e pensato per essere digerito in tutto lo Stivale, per il persistere di un’Italia che continuava ad arrangiarsi come poteva. Ma il genio, si sa, non può essere imbrigliato: la carica innovatrice di Totò si fece ben presto sentire. Ed ecco dunque comparire sul grande schermo varie forme di una sorta di bilinguismo, che negli Anni Cinquanta danno vita a invenzioni maccheroniche di lingue straniere, rimaste impresse nell’albo d’oro del cinema italiano. E nonostante che spesso molti soggetti dei più dei 100 film da lui girati siano deboli, il Principe, col tocco del suo genio, riesce a rendere appetitose le trame più sciape, irresistibili i copioni più insulsi con invenzioni pirotecniche, improvvisazioni fulminanti, gag esilaranti, giochi di parole, inventore di una neolingua che gli sopravvivrà in eterno tanto da farlo definire “un assaltatore del reale, un guastatore della normalità, un dinamitardo della lingua”.
Il recital di Preziosi tra lettere, interviste, frammenti, musica e poesia ripercorre la carriera dell’attore riportando alla memoria non solo il personaggio Totò, ma anche l’Antonio de Curtis più intimo e personale partendo idealmente dal suo rapporto con il teatro che, con apparente paradosso, meglio di altro può servire per mettere a nudo l’uomo oltre la maschera dell’interprete. Un uomo complesso, attore mai attore nel senso tout court del termine, ma personaggio che recita la vita, o meglio, che lascia che la vita si rappresenti nelle sue sfaccettature, con le sue maschere e specchi.
Perché sono esistiti un Totò e un Antonio De Curtis. E per entrambi non si può che avere, parafrasando una sua canzone, “soltanto una parola: amore e niente più”. (Aise)


21/10/2017, pubblicato via AISE.IT Agenzia Internazionale Stampa Estero






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Mar Ott 24, 2017 19:16    Oggetto: Montecarlo 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA reading di KHORA Rispondi citando



ha scritto:



Principato di Monaco:

OMAGGIO A TOTO' con ALESSANDRO PREZIOSI




Grande attesa per il recital organizzato al Théâtre des Variétés dall’Associazione Dante Alighieri di Monaco. L’iniziativa infatti, dal titolo “TOTO' OLTRE LA MASCHERA” pur non inserita nell’ambito della 17a edizione della ‘Settimana della Lingua e della Cultura italiana nel Mondo’ invita sul palco del Principato, accompagnato alla chitarra da Daniele Bonaviri, l’attore Alessandro Preziosi, impegnato in uno spettacolo che rende omaggio al genio creativo ed al personaggio interpretato dal Principe Antonio De Curtis, grande divo del grande schermo negli anni Cinquanta, scomparso 50 anni fa (era il 15 aprile del 1967, ndr). Bel modo per scoprire dunque, cosa potrebbe esserci celato dietro la maschera di Totò indossata dall’attore napoletano che, con oltre 100 film girati, è ancora rimpianto e ricordato dal grande pubblico per la grande capacità di suscitare sempre tante emozioni e simpatia, come pochi sono riusciti a fare fino ad ora.



QE-MAG@ZINE N° 34 by AMP Monaco QE-magazine.com / 21/10/2017





_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Mer Ott 25, 2017 14:06    Oggetto: Monte-Carlo 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA di KHORA.teatro Rispondi citando



ha scritto:




Radio Nizza intervista Alessandro Preziosi: con

il Principe della Risata nel Principato di Monaco





Un Principe nel Principato? Diremmo che a livello di titolo nobiliare il grande Totò non sfigurerebbe nel Principato dei Grimaldi, anche se poi non ce lo vedremmo a mettersi in tasca gli spaghetti in piedi su un tavolo dello Sporting Club di Monte Carlo.

Siamo sicuri che però che in un teatro monegasco il protagonista di “Guardie e ladri”, “Misera e nobiltà” e “Uccellacci e uccellini” ancora oggi incanterebbe il pubblico cosmopolita della Costa Azzurra.

ALESSANDRO PREZIOSI, il noto attore partenopeo, si cala nell’anima di
Antonio De Curtis per raccontare questo immenso personaggio dello spettacolo e della cultura italiana attraverso le sue parole, le poesie, le canzoni in un recital dal titolo “TOTÒ OLTRE LA MASCHERA”.

A sottolineare l’importanza della musica nella vita e nella carriera del più grande comico italiano di tutti i tempi, in scena è presente il chitarrista Daniele Bonaviri, in passato già al fianco di Pino Daniele e Pavarotti.

L’appuntamento con questo spettacolo è per mercoledì 25 ottobre alle 20 al Théatre des Variétés al numero 1 di bd Albert 1er.

L’evento rientra nella Stagione Culturale della Dante Alighieri di Monaco.

Ecco cosa ha raccontato PREZIOSI al nostro microfono:






SoundCloud 24/10/17 RADIO NIZZA la voce degli italiani in Costa Azzurra




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Mer Ott 25, 2017 19:10    Oggetto: TOTO' oltre la maschera - KHORA.teatro - 25/10/17 MonteCarlo Rispondi citando




a MonteCarlo "TOTO' OLTRE LA MASCHERA" reading

Khora.teatro, Alessandro Preziosi & Daniele Bonaviri

Omaggio ad Antonio De Curtis a 50 anni dalla morte









Théâtre des Variétés, 20:00, merc. 25 ottobre 2017

Stagione Culturale Italiana "Dante Alighieri" Monaco

patrocinio: Ambasciata d'Italia, Principato di Monaco








_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 18:18    Oggetto: Montecarlo 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA reading di KHORA Rispondi citando



ha scritto:




    . Preziosi e Totò emozionano Monte Carlo

    . L’omaggio al principe della risata.

    . RMC Radio Ufficiale della Dante Alighieri



MONACO. Gli applausi, i sorrisi e le emozioni del pubblico sono quelle che di più ricambiano e appagano il lavoro di un artista. Alessandro Preziosi non aveva certo bisogno di conferme per questo suggestivo progetto teatrale e a Monte Carlo, lo scorso 25 ottobre, ha coinvolto gli spettatori del Theatre des Variétés che hanno gremito la platea. Una soddisfazione anche per la Dante Alighieri di Monaco che ha organizzato l’evento. Tanti i giovani presenti per vivere questo omaggio intitolato “TOTO' OLTRE LA MASCHERA”, un racconto della vita artistica e privata del Principe Antonio De Curtis con Alessandro Preziosi a proprio agio con il dialetto napoletano e accompagnato alla chitarra da Daniele Bonaviri. (photo copyright Andrea Cabiale)

di Andrea Munari - 27/10/2017 - pubblicato via RadioMontecarlo.net










_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Lun Ott 30, 2017 18:21    Oggetto: Montecarlo 25/10/17 TOTO' OLTRE LA MASCHERA reading PREZIOSI Rispondi citando





ha scritto:




    TOTÒ OLTRE LA MASCHERA”: SUCCESSO

    E SOLD OUT PER ALESSANDRO PREZIOSI

    NELLA SERATA OMAGGIO A MONTECARLO



MonteCarlo - Un Totò credibile ed emozionante ha confermato la versatilità di Alessandro Preziosi che a teatro dà il meglio di sé e che con il dialetto napoletano si sente a casa.
Un pubblico giovane e attento quello che ha riempito il Teatro des Variétés, per un racconto della vita artistica, ma anche privata del Principe Antonio De Curtis. Una serata divertente, coinvolgente, sottolineata da grandi applausi per Alessandro Preziosi e Daniele Bonaviri, che lo accompagnava con la sua chitarra dal vivo. Una scena suggestiva e un attore, Preziosi, che ha saputo regalare le emozioni di una storia nota, la vicenda di un comico per talento e quasi per destino, di un uomo capace di far ridere, divertire, commuovere, incantare le donne e soprattutto di raccontare un pezzo della storia di un Paese e di una comunità meglio di quanto molti storici e sociologi abbiano fatto. Il “suo” Totò nasce con l’obiettivo di accendere nella fantasia degli spettatori il piacere della commedia, la curiosità dell’intelletto e una riflessione malinconica sulla vita e le sue stagioni, creando un ambiente intimo ed emozionante, al confine tra teatro e racconto.
Tratto dai testi di Totò, dalle sue canzoni, lettere, diari, il recital di Preziosi crea una scrittura con una grande varietà di toni, riportando in vita un personaggio autentico, funambolico e trasformista, maschera sorridente e malinconica di un’Italia che non c’è più.
Alessandro Preziosi è piaciuto al pubblico italiano di Monaco, ma molte sono state anche le presenze di spettatori francesi e monegaschi. Lo stesso attore ha dimostrato di apprezzare la scena del Teatro des Variétés e un pubblico caloroso e attento. Ancora un grande successo da tutto esaurito, per il primo evento della stagione 2017/2018 firmato Dante Alighieri di Monaco. (aise) - 27/10/2017




















_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 33260

MessaggioInviato: Mar Ott 31, 2017 19:56    Oggetto: TOTO' OLTRE LA MASCHERA 22/11/ Avvaloranti-Città della Pieve Rispondi citando




    Teatro Comunale "Accademia degli Avvaloranti"

    Città della Pieve (PG)
    apre la Stagione 2017/18

    con lo spettacolo "TOTO' OLTRE LA MASCHERA"

    mercoledì 22 Novembre - ore 21:00 - 200 posti







Omaggio ad Antonio De Curtis a 50 anni dalla morte

Khora.teatro, Alessandro Preziosi & Daniele Bonaviri








Il 15 aprile 1967 scompariva un attore senza eguali, capace di dare voce con la sua straordinaria ”rivoluzione del linguaggio” , con le sue smorfie e i suoi lazzi verbali all’Italia del Dopoguerra. A cinquant’anni dalla sua morte Antonio Griffo Focas Flavio Angelo Ducas Comneno Porfiro – genito Gagliardi de Curtis di Bisanzio, più romanticamente Totò, non ha mai smesso di farci sentire la sua presenza.
Non lo ha fatto la sua maschera, emblema sorridente e triste del sottoproletariato urbano in un’Italia schiacciata ma viva, e non lo ha fatto l’uomo, nostalgico e fragile, che con quella maschera sembrava avere poco o niente a che fare. La lettura tra lettere, interviste, frammenti, musica e poesia ripercorre la carriera dell’attore partendo idealmente dal suo rapporto con il teatro, che con apparente paradosso meglio di altro può servire come chiave per mettere a nudo l’uomo oltre la maschera dell’interprete.
Perché sono esistiti un Totò e un Antonio De Curtis. E per entrambi non si può che avere, parafrasando una sua canzone, “soltanto una parola: amore e niente più”.









Assessorato alla Cultura - Ufficio Turistico Città della Pieve - www.cittadellapieve.org/

tel. 0578298840 orario 9:40-13:00 15:00-17:30 tutti i giorni info@cittadellapieve.org

Botteghino del Teatro,
tel. 0578 298939, dalle ore 20.00 per vendita biglietti il giorno stesso dello spettacolo





con preghiera di utilizzare con parsimonia riporta onde consentire aggiornamenti

e modifica al messaggio originale. Grazie per la comprensione e la collaborazione

allo scopo di fornire informazioni precise e accurate per utenti e lettori del Forum




_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... , 175, 176, 177  Successivo
Pagina 176 di 177

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati