ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

il nostro Don Diana
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 30, 31, 32  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Marialuisa



Registrato: 03/04/05 17:05
Messaggi: 567

MessaggioInviato: Lun Set 09, 2013 20:34    Oggetto: Rispondi citando


Caro Alessandro, un grande in bocca al lupo per questo delicato nuovo lavoro. Penso che avere paura di una nuova avventura sia indice di maturità , e ammetterlo segno di onesta'.

Marialuisa
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
GiuRen



Registrato: 14/03/04 21:55
Messaggi: 4532

MessaggioInviato: Lun Set 09, 2013 20:39    Oggetto: Rispondi citando


Grande Alessandro...
sono sicura che ci stupirai
anche in questo lavoro.

Un abbraccio fortissimo

_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
bonar74



Registrato: 04/12/11 23:32
Messaggi: 1475

MessaggioInviato: Lun Set 09, 2013 20:42    Oggetto: Rispondi citando


Caro Ale ho scritto un messaggio al volo in ufficio perche' ho sbirciato per caso!!!!
Sono contente del fatto che tu abbia condiviso con noi il tuo nuovo lavoro ma il peso del Personaggio che interpreti io penso sia adatto ad un grande attore come te.






Io sono cosi' mi farei mille domande
Ma ...

Saprai interpretare il ruolo in maniera unica ....
le tue emozioni sono le nostre e sono uniche
solo tu potevi interpretare questo ruolo
I tuoi dubbi accrescono la mia stima per te
Ti capisco io ci sono
Noi ci siamo
Scivici se vuoi



Baci Roberta
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
claudia_napoli



Registrato: 14/02/07 11:47
Messaggi: 11424
Residenza: Roma (ma 'tengo' il cuore napoletano)

MessaggioInviato: Lun Set 09, 2013 21:47    Oggetto: Rispondi citando


ciao Ale ho appena visto delle bellissime foto del set su facebook
credo che essere in mezzo a tante persone così semplici e umili
e DI CUORE ti abbia commosso... bellissime immagini

Ancora un saluto e buonanotte
_________________


Con tutto l'oro del mondo non si può comprare il battito del cuore, nè un lampo di tenerezza-de Lamartine
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32657

MessaggioInviato: Lun Set 09, 2013 23:59    Oggetto: Don DIANA - fiction RAI 'Per amore del mio popolo' di Frazzi Rispondi citando



Rassegna stampa del FORUM DI ALESSANDRO --- 14 giugno 2013


ha scritto:



_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32657

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 00:03    Oggetto: Don DIANA - fiction RAI 'Per amore del mio popolo' di Frazzi Rispondi citando



Rassegna stampa del FORUM DI ALESSANDRO --- 14 giugno 2013


L'ARENA
BRESCIA OGGI
IL GIORNALE DI VICENZA
ha scritto:


          .........



ha scritto:



_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32657

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 00:08    Oggetto: Don DIANA - 'Per amore del mio popolo' RAI UNO /miniserie tv Rispondi citando



Rassegna stampa del FORUM DI ALESSANDRO ---> 2 Luglio 2013


ha scritto:


_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32657

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 00:35    Oggetto: Don DIANA - 'Per amore del mio popolo' RAI UNO /miniserie tv Rispondi citando



Rassegna stampa del FORUM DI ALESSANDRO ---> 5 Luglio 2013


ha scritto:



Don GIUSEPPE DIANA

La sua vita - La battaglia di un prete coraggio



Don Giuseppe Diana, don Peppe per i suoi ragazzi, venne ucciso il 19 marzo 1994. Erano le 7,20, stava per celebrare messa. Poi, come aveva promesso agli amici, sarebbe andato a festeggiare il suo onomastico. Il killer lo aspettava poco fuori la sagrestia. «Chi è don Peppe?». «Sono io». La reazione furono 4 colpi di pistola. Aveva 36 anni e dal 1989 era parroco di San Nicola a Casal di Principe (Caserta), feudo del clan dei 'casalesi', fortemente impegnato coi giovani, i disabili, gli immigrati, anche come capo scout dell’Agesci. «Dobbiamo risalire sui tetti per proclamare parole di vita», era il suo invito. In occasione del Natale 1991 preparò con i parroci della Forania di Casal di Principe un documento intitolato «Per amore del mio popolo non tacerò». «La camorra – scriveva – oggi è una forma di terrorismo che incute paura, impone le sue leggi e tenta di diventare componente endemica nella società campana». Parole che i boss non potevano accettare. Don Peppe doveva morire «come esempio ». Malgrado calunnie e depistaggi, mandanti ed esecutori sono stati individuati e condannati, anche grazie alla testimonianza di Augusto Di Meo, amico di don Peppe che senza paura andò subito dai carabinieri.

(T. Mi.)


© LIBRERIA EDITRICE VATICANA



    Don Diana, una fiction dalla parte delle vittime


Dal nostro inviato a Casal Di Principe (Caserta)
Antonio Maria Mira

«Oggi don Peppe avrebbe compiuto, anzi compie, 55 anni e come in tutte le feste gli amici sono venuti qui per dire 'Auguri don Peppe, buon compleanno!' ». Alle parole di Salvatore Cuoci del comitato che porta il nome del parroco di Casal di Principe, ucciso il 19 marzo 1994, scoppia un lungo applauso. Già è una festa e c’è anche un regalo atteso da anni. Si presenta, infatti, la fiction su don Peppe Diana, una coproduzione Aurora Film-Rai, con la 'consulenza' del comitato nato per portare avanti la memoria del sacerdote. Il luogo scelto è altamente simbolico. Villa confiscata al boss Egidio Coppola. Ci venimmo 10 anni fa. Inutilizzata, vandalizzata. Poi è stata ristrutturata, usata per minori a rischio. 'Casa don Diana' fu intitolata. Ma dopo alcuni anni nuovamente abbandonata. E occupata abusivamente da una famiglia napoletana, senza che nessuno intervenisse. Solo lo scioglimento del comune per infiltrazione camorrista fa scattare lo sgombero, accompagnato da nuovi atti vandalici. Si riapre oggi proprio per la presentazione della fiction. C’è tanta gente, il fratello di don Peppe, Marisa e Emilia, altri familiari di vittime di camorra, imprenditori antiracket, il mondo di don Peppe. «Sono qui per respirare l’aria di don Diana per vedere i volti che lui vedeva – spiega il regista Antonio Frazzi, già autore delle fiction su don Milani e Giovanni Falcone –. Io cercherò di accompagnare gli spettatori a scoprire questo mondo. Sarò con voi si rivolge ai 'casalesi' quelli veri, non i camorristi – perché sono uno di voi». L’idea, racconta Raffaele Sardo, del Comitato don Diana «è raccontare la storia dalla parte delle vittime, così si avrà davvero l’idea della violenza camorrista. Basta raccontare i mafiosi come 'eroi' come finora si è fatto». Intenzione confermata dal produttore Gianandrea Pecorelli. «Don Peppe era una persona normale che aveva capito benissimo come dare esempio in un territorio così difficile, cercando di lasciare il mondo migliore di come lo si è trovato, come dicono gli scout». E don Peppe era anche capo Agesci. «Anche la tv – aggiunge – può comunicare valori », ma non è stato facile convincere la Rai (le riprese cominceranno a settembre). «Per molto tempo è stato più interessante raccontare i cattivi oppure che l’Italia è solo un Paese meraviglioso. Ora per fortuna c’è più attenzione a storie di impegno civile». Ora toccherà all’attore napoletano Alessandro Preziosi dare voce e volto a don Peppe. Non può essere presente alla presentazione ma il suo breve messaggio è intenso. «Sono entrato a poco a poco nella vita di Don Diana, ho capito la sua unicità, la sua forza, la sua dedizione alla parola del Vangelo in un percorso di riflessione che sto seguendo, ovviamente in altre forme, anche personalmente».
Don Peppe «morto per il suo popolo – ricorda il vicario della Diocesi di Aversa, don Franco Picone, suo successore a San Nicola – ma qui ancora molti non percepiscono questo messaggio. Io spero che la fiction possa aiutare questo popolo a sentire come propria la vita di don Diana». Ma oggi già si festeggia. «È bellissimo. E bello vedere tanta gente in ricordo di mio fratello. E che ora grazie al programma possa essere conosciuto ancora di più», dice commosso il fratello. Intanto nel nome del parroco vengono premiati don Maurizio Patriciello e il magistrato Donato Ceglie, entrambi amici di don Peppe, e l’Imam di San Marcellino, Nasser Hidouri. Questa davvero non vuole più essere 'terra di Gomorra' ma 'terra di don Peppe Diana'.


© RIPRODUZIONE RISERVATA



AVVENIRE - Agorà/Televisione - pagina 27 - venerdì 5 luglio 2013





_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32657

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 01:16    Oggetto: Don DIANA - 'Per amore del mio popolo' RAI UNO /miniserie tv Rispondi citando



Rassegna stampa del FORUM DI ALESSANDRO --- settembre 2013


ha scritto:


        La storia di don Diana diventa
        un telefilm, oggi il primo ciak





Sarà Alessandro Preziosi ad interpretare il sacerdote
ucciso dalla camorra nella sua chiesa di Casal di Principe



Fiction sulla storia di don Giuseppe Diana. Stamattina ci sarà il primo ciak. Le prime location saranno nel comune di Frignano e approderanno nei prossimi giorni anche nel laboratorio fotografico di Augusto Di Meo, il testimone oculare dell’omicidio di don Diana ucciso il 19 marzo del 1994 dalla camorra Casalese.
Ad interpretare la parte del sacerdote, diventato simbolo della lotta per il riscatto dell’intero territorio è Alessandro Preziosi che ieri pomeriggio è voluto andare a casa della mamma di don Peppe. Un modo per entrare in contatto con lo spirito del prete, con i suoi ricordi, la sua stanza, la sua scrivania.
La presentazione ci fu il 4 luglio scorso, in occasione del don Diana day e del suo 55°compleanno. A dirigere le riprese sarà il regista Antonio Frazzi con la produzione di Giannandrea Pecorelli per Aurora Film e Rai. La fiction sarà poi trasmessa sulle reti Rai la prossima primavera, in occasione del ventennale dell’assassinio del sacerdote.

Tina Cioffo


- lunedì 9 settembre 2013 – IL MATTINO - Ed. CASERTA -




Ciak si gira – Set per "Don Diana"
Con la ripresa settembrina, Napoli torna che set privilegiato per film e fiction televisive. Primo ciak il 9 settembre per la fiction di Raiuno su Don Peppe Diana, il parroco di Casal di Principe assassinato dalla camorra che avrà il volto di Alessandro Preziosi.


IL MATTINO – Ed. NAPOLI – 29 agosto 2013 – pagina 42




La fiction

      Preziosi sarà don Peppe Diana
      Prete-coraggio vittima di camorra

Un nuovo ruolo, e questa volta di grande esempio civile, per l’attore napoletano Alessandro Preziosi: sarà lui a interpretare don Peppe Diana nella fiction dedicata al parroco assassinato dalla camorra a Casal di Principe (Caserta) diretta da Antonio Frazzi per la coproduzione Aurora Film-Rai. Le riprese inizieranno il prossimo settembre mentre la fiction andrà in onda nel marzo 2014, in occasione del ventennale dell’assassinio del sacerdote, ucciso dalla camorra il 19 marzo 1994 nella sagrestia della sua parrocchia. “Un lavoro del genere lo sollecitavamo da anni”, commenta con entusiasmo Valerio Taglione del Comitato don Peppe Diana: “Questa è la migliore risposta a prodotti negativi come la fiction su Pupetta Maresca e restituirà al grande pubblico lo straordinario messaggio di amore e coraggio di Don Peppe”.
Il film sarà presentato il prossimo 4 luglio, in occasione del 55esimo compleanno di don Peppe Diana, al Festival dell’Impegno Civile, la prima manifestazione in Italia, partita il 3 giugno scorso, ad essere interamente realizzata sui beni sottratti alla criminalità organizzata. Un “Diana day” cui prenderanno parte i protagonisti della fiction e il vescovo di Aversa, Angelo Spinillo. Soddisfatto anche Gianandrea Pecorelli di Aurora Film: “E’ stato un percorso sofferto”, afferma, “per alcuni anni, anche in Rai non si è ritenuto importante dare il giusto rilievo a figure che, come don Peppe, hanno segnato la storia recente del nostro Paese e sono d’esempio anche per per i giovani. La fiction oltre che ricordare il coraggio di un sacerdote, spero sia anche il traino per tutte le importanti iniziative che già vengono realizzate su questo territorio”.



IL MATTINO – Naz. 14 giugno 2013 – Spettacoli pagina 23






_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
margherita79



Registrato: 07/02/12 14:57
Messaggi: 2936
Residenza: napoli

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 09:20    Oggetto: Rispondi citando


Grande Giuly,è una rassegna stampa bellissima che spiega a pieno la vita di un grande uomo....
Forza Ale sono sicura che lo renderai a pieno.....
_________________

margherita79
Top
Profilo Invia messaggio privato
Lba91



Registrato: 21/01/12 15:44
Messaggi: 1266
Residenza: bisceglie provincia di bari

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 11:09    Oggetto: Rispondi citando


anche noi ti vogliamo tanto bene capitano... Smile

siamo e saremo sempre con te..

in bocca al lupo per questa nuova avventura.. Smile

non avere paura.. sarai come sempre BRAVISSIMO e IMPECCABILE Smile

baci

Lia
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato
pattyFI



Registrato: 03/01/07 21:15
Messaggi: 3275
Residenza: PELAGO (FI)

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 20:15    Oggetto: Rispondi citando


Grazie Alessandro per averci comunicato il tuo nuovo lavoro..
siamo sicure sarai all'altezza di interpretare il ruolo di questo sacerdote che ha dato la vita per i suoi ideali!

Un grande in bocca al lupo..


Con Affetto e stima.. Embarassed

Patrizia e Ida..
_________________
Donare un sorriso ad un bambino malato è un atto d'amore!



Io e te che facemmo invidia al mondo, avremmo vinto mai contro un miliardo di persone! [Mille giorni di te e di me]
C.Baglioni
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32657

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 20:16    Oggetto: Don DIANA - 'Per amore del mio popolo' RAI UNO /miniserie tv Rispondi citando



ha scritto:



    .. Camorra : Comitato Don Peppe Diana,
    .. primo ciak fiction per conoscere figura


Napoli - (Adnkronos) - "Ci auguriamo che la fiction su Don Giuseppe Diana, che ha battuto il suo primo ciak stamattina nel comune di Frignano, abbia innanzitutto l'effetto di far conoscere alla stragrande maggioranza degli italiani la figura di un sacerdote che ha dato la vita per l'amore che portava per la sua gente". Lo ha detto Valerio Taglione, coordinatore del Comitato Don Peppe Diana, commentando l'inizio delle riprese della fiction promossa dall'Aurora Film, che andra' in onda su Rai1 il 19 marzo del 2014. ''Mi auguro anche - ha aggiunto - contribuisca ad allontanare l'immagine negativa di questa terra che per anni e' stata individuata solo come terra di camorra''. Il progetto della Fiction su Don Giuseppe Diana e' stato presentato il 4 luglio scorso, giorno del compleanno di Don Diana, nell'ambito del festival dell'Impegno Civile. A presentarlo, il responsabile dell'Aurora Film, Giannandrea Pecorelli e il regista Antonio Frazzi. ''Abbiamo apprezzato innanzitutto la scelta della societa' produttrice del film di misurarsi con questo territorio - ha continuato Taglione - e di raccontare una delle vicende piu' tragiche degli ultimi vent'anni, dal punto divista delle vittime e non dei carnefici. Come abbiamo apprezzato la visita fatta domenica 8 settembre alla famiglia don Diana da parte del regista, del produttore e dell'attore protagonista, Alessandro Preziosi, che interpretera' Don Diana nella fiction. Siamo convinti che la scelta di girare buona parte del film nelle terre di Don Diana avra' delle ricadute positive, sia economiche che sociali, a partire dall'incremento della presenza di tanti giovani che gia' da alcuni anni arrivano qui per partecipare ai campi di lavoro di Libera. Sono tutte opportunita' che dobbiamo saper cogliere per voltare pagina. La strada e' ancora lunga, ma l'inizio e' gia' segnato''.

(09 settembre 2013 ore 21.16)






_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Carla



Registrato: 10/03/04 11:38
Messaggi: 1237

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 23:24    Oggetto: Rispondi citando


Fantastico ALE! Spero di poter organizzare una "capatina" sul set .... ci proverò (quasi promesso!) e comunque un GRANDE IN BOCCA AL LUPO! Siamo in Abruzzo, regione dei Lupi marsicani.... quindi l'occasione più indicata per questo augurio!!! A parte gli scherzi, dedicare a DON DIANA una fiction .... sicuramente è il minimo che si possa fare per un personaggio tanto importante nella lotta contro la criminalità organizzata ...... di esempio per i giovani che devono trovare la forza di ribellarsi .... ed essere aiutati dalle istituzioni a farlo! La tua interpretazione, come sempre sarà profonda ed intensa e ci regalerà emozioni forti: studi e prepari con tanta attenzione i personaggi da interpretare e con grande umiltà affronti ruoli tanto complessi .... che ti portano ad ottenere risultati incredibili.... Sei uno dei migliori attori in Italia e come pochi, sai arrivare al cuore delle persone.... VAI ALE! Senza timori .... come sempre ne uscirai alla GRANDE !!! MIGLIORIAMOCI sempre!
_________________
Carla -
Adricesta
Top
Profilo Invia messaggio privato
Selima78



Registrato: 27/03/06 16:42
Messaggi: 1072
Residenza: palermo

MessaggioInviato: Mar Set 10, 2013 23:37    Oggetto: Rispondi citando


Carissima Carla ciao...concordo pienamentw con ciò che hai scritto...su tutto.! Il nostro caro Alessandro ha veramente un grande dono,riuscire a calarsi.totalmente.con.amore.e.passione nei ruoli che interpreta arrivando diritto al cuore della gente... vai Ale siamo tutti.con.te nell `attesa di vedere presto il grande Don Diana....

Carissima Carla ti.abbraccio affettuosamente...ciao Selima
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4 ... 30, 31, 32  Successivo
Pagina 3 di 32

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati