ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

ciao a tutti
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 76, 77, 78
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Sab Lug 11, 2020 12:50    Oggetto: ELISA DI RIVOMBROSA con VITTORIA PUCCINI ritorna su CANALE 5 Rispondi citando








    RIVEDIAMO la SERIE TV "ELISA DI RIVOMBROSA"

    con VITTORIA PUCCINI e ALESSANDRO PREZIOSI


      Stagione I/II - Regia di CINZIA TH TORRINI







SOGGETTO Marco Alessi, Piero Bodrato, Daniela Bortignoni, Fabrizio Cestaro, Antonio Lauro, Giuditta Rinaldi, Barbara Rossi Prudente

SCENEGGIATURA Marco Alessi, Piero Bodrato, Daniela Bortignoni, Fabrizio Cestaro, Antonio Lauro, Giuditta Rinaldi, Barbara Rossi Prudente

FOTOGRAFIA Alessandro Pesci (D.o.p); Ezio Gamba (Focus puller)

COSTUMI Claudio Cordaro (Costumista). Giovanna Mazzi (aiuto costumista); Cristina Audisio e Nunzia Palmieri (Assistente costumista).

MUSICA ORIGINALE Savio Riccardi

SUONO Marco Streccioni, Maurizio Grassi e Marco Tidu (fonico di presa diretta); Mirko Guerra (microfonista); Roberto Alberghini (sound second unit); Alberto Amato (sound mixer); David Quadroli (sound effects editor).

EFFETTI SPECIALI Giuseppe Squillaci. Stefano Corridori (tecnico degli effetti speciali).

TRUCCO Bruno Tarallo (capo reparto trucco); Giusy Bovino, Mario Pegoretti, Laura Oliviero, Giulio Pezza, Paola Fracchia (Truccatrici); Francesca Buffarello (truccatrice a giornate); Gloria Cortigiani (Truccatrice aggiunta); Rosabella Russo (Assistente trucco).

AIUTO REGIA Stefania Girolami Goodwin. Marzio Casa (second unit director); Stefano Ruggeri (2nd AD)

CASTING Mirta Guarnaschelli. Lorella Chiapatti e Chiara Moretti

ALTRI CREDITS
Stefania Balduini (unit manager); Rosario Ranieri (supervisore alla seconda unità). Stefano Benappi (location manager); Federico Mazzola e Stefano Masera e Enrico Cannizzo (segretari di produzione); Paolo Nanni e Claudio Di Stefano (Aiuto Segretario di Produzione). Daniele Morini (Aiuto macchinista ed attrezzista); Paolo Mariotti (macchinista); Marco Montanaro (aiuto macchinista); Andrea Di Benedetto e Federico Pozzan (attrezzista); Mario Scarzella (Aiuto attrezzista); Pier Paolo Bagli (Costruttore); Alessandro Pelliccia (coloritore); Andrea Migliaccio (Pittore di scena). Fabio Di Biasi (cassiere). Fabrizia Jacona (script supervisor). Massimiliano Gelo e Raffaella Alpignano (parrucchieri). Alessandro Borgese (stunt performer); Massimiliano Catasta, Gabriele Ragusa, Massimiliano Ubaldi e Daniela Zorzetto (stunt). Vincenzo Cavaliere (Autista NCC).

INTERPRETI
Vittoria Puccini (Elisa Scalzi), Alessandro Preziosi (Fabrizio Ristori), Antonella Fattori (Anna Ristori), Jane Alexander (Lucrezia Van Necker), Kaspar Capparoni (Giulio Drago), Pierluigi Coppola (Angelo Buondio), Luca Ward (Ottavio Ranieri), Cesare Bocci (Antonio Ceppi), rancesca Rettondini (Clelia), Antonino Iuorio (Alvise Radicati di Magliano), Antonio Salines (Jean Luc Beauville), Giovanna Rei (Betta Maffei d Barbero), Eleonora Mazzoni (Margherita Maffei di Barbero), Enrico Beruschi (Lelio Sorbelloni), Vittorio Viviani (Lodovico Maffei Barbero), Valentina Beotti (Lucia Ceppi), Marzia Ubaldi (Amelia), Sabrina Sirchia (Bianca Buondio), Simona Mastroianni (Giannina), Ralph Palka (Capitano Terrazzani), Danilo Maria Valli (Gasparo), Pietro Sermonti (Beppo), Linda Batista (Isabella), Regina Bianchi (Agnese Ristori), Philippe Leroy (Re Carlo Emanuele III)

DIRETTORE DI PRODUZIONE Marisa Rizzato
ISPETTORE DI PRODUZIONE Carlo Vacca
PRODUTTORE Guido De Angelis, Maurizio De Angelis
CO-PRODUTTORE Gianfranco Pierantoni
ASSISTENTE DI PRODUZIONE Emanuele Jengo, Simone Rosso

PRODUZIONE Together Production International (Roma)
con il sostegno di Film Commission TORINO-PIEMONTE

ASSISTENTE SCENOGRAFO Cinzia Milani e Alessandra Bonanni (assistant production designer).

ASSISTENTE ALLA REGIA Alessandro Trapani, Federica Ciciarelli e Alessandro Coccia (primo assistente), Paolo Guglielmotti e Francesco Perri (secondo assistente), Marco Pettini e Cosma Quaglia (primo assistente: seconda unità), Lorella Galvan (seconda unità)








          sabato 11 LUGLIO nuova puntata!

          CANALE 5 : dalle 14:20 alle 16:11

          diretta/web MEDIASETplay.it /app


_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Lun Lug 13, 2020 16:31    Oggetto: RAIPLAY _ RAI PREMIUM - serie IL CAPITANO I e II di SINDONI Rispondi citando





RAI FICTION #ESTATE IN TV ALESSANDRO PREZIOSI

nei panni del Capitano Traversari - Guardia di Finanza








"IL CAPITANO" I/II ideato e diretto da Vittorio Sindoni


le PUNTATE integrali SU RAIPLAY solo PER 10 GIORNI








SERIE TV IL CAPITANO Stagioni I/II interpretata da

_ ALESSANDRO PREZIOSI con Gabriella PESSION _

e con Giuliano GEMMA _ In replica su RAI PREMIUM

dal lunedì al venerdì ORE 17:40 oggi EPISODIO I/6







_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Mar Lug 14, 2020 23:57    Oggetto: RAI MOVIE 15/7/2020 - MINE VAGANTI - regia di FERZAN OZPETEK Rispondi citando








ore 21:10 mercoledì 15 LUGLIO 2020 su RAI MOVIE

commedia "MINE VAGANTI" regia:FERZAN ÖZPETEK

ALESSANDRO PREZIOSI è tra i protagonisti del film!









Di Mine vaganti una cosa è certa: è stata un’esperienza divertente e umanamente indimenticabile per tutti, produzione, cast e troupe. Leggere e ascoltare i racconti di chi è stato su quel set fa pensare più a una gita scolastica di fine anno che alle riprese di uno dei film italiani di maggior successo degli anni ’10, con Ferzan Ozpetek “preside”, Ilaria Occhini “insegnante” ed Ennio Fantastichini “capoclasse” di una schiera di “alunni”, tutti immersi nella magia del Salento.

L’idea del film nacque a New York nel 2005 quando, durante la presentazione del suo La finestra di fronte, a Ozpetek si avvicinò un amico che viveva col fratello e che aveva rivelato ai propri genitori la sua omosessualità. Passarono alcuni anni e il regista nato a Istanbul, ripensando a quell’episodio, ne parlò con il produttore Domenico Procacci della Fandango, che entusiasta del racconto contattò Cecilia Valmarana, in quel momento responsabile produzioni di Rai Cinema. Intanto Ozpetek e Ivan Cotroneo avevano iniziato a scrivere soggetto e sceneggiatura e nel farlo il primo attore che venne in mente a Ozpetek fu Riccardo Scamarcio. Sicuro del suo successo, nel presentare lo script di Mine vaganti Procacci intendeva sdebitarsi con Rai Cinema per il decisivo aiuto che aveva ricevuto per Un giorno perfetto dello stesso Ozpetek: un film drammatico che - Valmarana ne è certa - prima o poi verrà rivalutato, ma che nel 2008 non riscosse il risultato sperato. Nell’accordo fra Rai Cinema e Fandango, 01 Distribution si impegnò a far uscire Mine vaganti in 500 copie, di cui una decina con sottotitoli destinate ai non udenti.

Il film segna la prima volta di Ozpetek lontano da Roma: la location scelta fu quella di Lecce e dintorni. Quanto alla troupe, Valmarana riserva parole di simpatia e ammirazione per Gianluca Leurini, produttore esecutivo, conosciuto come “4 di tutto”, uno in grado di prevenire e/o risolvere qualsiasi tipo di problema, “dal vento che si alza improvvisamente, al mal di denti di un attore”. La troupe era numerosa, sul set arrivarono via via attori, tecnici e lo stesso Cotroneo, pronto a ridefinire scene e dialoghi ove ce ne fosse bisogno.

Carolina Crescentini racconta quelle giornate dell’autunno 2009 come se fossero accadute ieri. Crescentini, che ha il ruolo della nonna dei Cantone quando era una ragazza, fu segnalata a Ozpetek dal celebre costumista Piero Tosi, che dopo averla studiata a fondo, aveva convinto il regista che Crescentini era una credibilissima Occhini “da giovane”. Nel film Crescentini non pronuncia una sola parola: il suo dramma interiore è evidente grazie a una serie di sguardi intensi e tristi, quelli di una donna costretta a rinunciare al vero amore e a ripiegare su uno che vero non è. Quando parla di Ozpetek, non solo ne elogia la simpatia e sensibilità artistica e umana, ma attribuisce al regista anche il merito di rendere gli attori partecipi del film fin dai sopralluoghi. Crescentini ricorda il ruolo di “capoclasse” di Fantastichini, come fa anche Daniele Pecci che nel film è Andrea, uno degli amici gay di Tommaso/Scamarcio. E aggiunge un simpatico aneddoto: eccetto Ozpetek e Scamarcio che erano alloggiati in un hotel del centro di Lecce, il resto del cast era stato sistemato in un albergo fuori città e per gli spostamenti c’era un pulmino che li prelevava la mattina per portarli sul set. Sulle prime Fantastichini si lamentò del trattamento riservato a un “anziano di 54 anni” come lui, con alle spalle un curriculum di alto profilo, ma bastarono pochi giorni perché a quel viaggio quotidiano nessuno volesse rinunciare: sembrava davvero una gita scolastica, con Fantastichini entusiasta di guidare il gruppo.

Pecci arrivò sul set grazie al ricordo che Ozpetek aveva di lui dopo averlo visto nella serie tv Il bello delle donne. Il regista doveva ancora affidare i ruoli dei quattro amici gay di Tommaso e concesse a Pecci la facoltà di scegliere per primo. L’attore romano optò per quello più “estremo”: Andrea è il più sopra le righe di tutti e per Pecci, abituato a ben altri ruoli, quello di Andrea costituiva una sfida, poi puntualmente vinta. Pecci spiega così il suo personaggio: “Andrea mi dava la possibilità di giocare di più, era forse il più gay di tutti, obbligava a un particolare studio, nel film assumo una serie di movimenti impercettibili che purtroppo lo spettatore difficilmente coglie”.

Di Occhini scherzosamente Ozpetek dichiarò che l’aveva voluta semplicemente per la sua bellezza. In Mine vaganti l’attrice fiorentina è protagonista di alcune sequenze struggenti, come quella in cui si “libera” dalla condizione di malata gustando un mucchio di dolci: un inno alla libertà da qualsiasi condizionamento, oltre che un omaggio a La finestra di fronte. Il cibo è spesso presente nel cinema di Ozpetek e Mine vaganti non fa eccezione: è durante un pranzo di famiglia che assistiamo all’outing di Antonio/Alessandro Preziosi, un momento che evoca anche il nuovo cinema danese - Festen su tutti - o il tenero confronto a suon di tramezzini mangiati da Tommaso e Alba Brunetti/Nicole Grimaudo, in un “duello” dal doppio significato che richiama quello, meno delicato, presente in Tom Jones di Tony Richardson. Proprio Scamarcio fu protagonista di un divertente episodio accaduto sul set: dopo aver litigato varie volte con Ozpetek per la sua continua pretesa di accorciare ogni giorno i capelli dell’attore pugliese, a quest’ultimo fu chiesto di ripetere una scena perché quella precedente non era venuta bene; Scamarcio iniziò a recitare senza accorgersi che la troupe aveva furtivamente abbandonato il set. Quando l’attore si rese conto di essere stato lasciato solo, iniziò a inveire urlando frasi irripetibili contro tutto e tutti: solo in quel momento cast e troupe sbucarono fuori da chissà dove, lasciandosi andare ad un fragoroso applauso.



Redazione Rai Movie, 13/07/20 per gentile concessione della Direzione Comunicazione







Riconoscimenti: 2 David di Donatello (a fronte di ben 13 nominations) per le performance di Ilaria Occhini ed Ennio Fantastichini. Premio Speciale della Giuria al Tribeca Film Festival e cinque Nastri d'Argento, tra cui Miglior Commedia 2010.



_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Gio Lug 16, 2020 15:35    Oggetto: IL COMMISSARIO DE LUCA regia di Frazzi, RAI PREMIUM 16/07/20 Rispondi citando




LUGLIO 2020: mezzanotte noir al chiar di cometa!

RAI PREMIUM, giovedì 16 ALESSANDRO PREZIOSI

"IL COMMISSARIO DE LUCA" FILM tv 00:05/02:10

secondo passaggio tv: mercoledì 22 alle 2 di notte








Riccione 1938, un' "INDAGINE NON AUTORIZZATA"

dal romanzo di Carlo Lucarelli, regia: Antonio Frazzi

fotografia: Paolo Carnera - musiche: Andrea Guerra









un poliziotto tanto onesto quanto scomodo e testardo s'inoltra in indagini non autorizzate e sfida il sistema per cercare la verità. - Il giallo nella storia d'Italia. -
fonte: movieplayer.it


cast artistico: Alessandro Preziosi, Kasia Smutniak, Rolando Ravello, Corrado Fortuna, Richard Sammel, Bruno Armando, Ubaldo Lo Presti, Paolo Pierobon, A. Conte, Elena Ursitti, Elisabetta Pellini, Valentina Vacca, Marco Cavicchioli, Stefano Abbati, Samuele Sbrighi, Ken Duken




        ............





_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Ven Lug 17, 2020 18:23    Oggetto: ELISA DI RIVOMBROSA di CINZIA TH TORRINI torna sul CANALE 5 Rispondi citando




    RIVEDIAMO la SERIE TV "ELISA DI RIVOMBROSA"

    con VITTORIA PUCCINI e ALESSANDRO PREZIOSI


      Stagione I/II - Regia di CINZIA TH TORRINI






Le riprese iniziarono il 17 febbraio 2002 a Roma e proseguirono in Piemonte. «Dissi, mentendo, che sapevo andare a cavallo» ricorda Alessandro Preziosi con Tv Sorrisi e Canzoni. «E in effetti sembrava che avessi dimestichezza. Ho sempre trascorso i mesi estivi a Capri, sono abituato a muovermi sulla roccia e ho piedi e gambe forti, con le quali agganciavo saldamente il cavallo. Una volta in una discesa impegnativa ho sbagliato intensità di stoccata al fianco del cavallo e prima di partire l’animale si è impennato. Io mi arpionai e quando il cavallo prese la fuga, mi feci una lunga cavalcata ricevendo poi l’applauso come alla finale dei 100 metri di una gara olimpionica. Era la quarta volta che andavo a cavallo…».







          sabato 18 LUGLIO nuova puntata!

          CANALE 5 : dalle 14:23 alle 16:28

          diretta/web MEDIASETplay.it /app





_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Mer Lug 22, 2020 15:29    Oggetto: RAIPLAY _ RAI PREMIUM - Il Capitano / IL COMMISSARIO DE LUCA Rispondi citando





giovedì 23 LUGLIO 2020 su RAIPLAY|RAI PREMIUM




SERIE TV "IL CAPITANO" diretto da Vittorio Sindoni

puntata finale Stagione II "OPERAZIONE 4° UOMO"

















RAI PREMIUM, giovedì 23 ALESSANDRO PREZIOSI

"IL COMMISSARIO DE LUCA" FILM tv 23:40/01:45

2^ indagine e questa volta avrà "CARTA BIANCA"?

secondo passaggio tv: mercoledì 29 alle 2 di notte







_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Gio Lug 30, 2020 11:18    Oggetto: RAIPLAY _ RAI PREMIUM, Estate torbida IL COMMISSARIO DE LUCA Rispondi citando





giovedì 30 LUGLIO 2020 RAIPLAY&RAI PREMIUM







RAI PREMIUM, giovedì 30 ALESSANDRO PREZIOSI

"IL COMMISSARIO DE LUCA" FILM tv 23:50/01:55

3° episodio, è un'appassionata "ESTATE TORBIDA"


dal romanzo di Carlo Lucarelli regia Antonio Frazzi

secondo passaggio tv mart.4/merc.5 agosto 00:55









    Premio Kinéo "Diamanti al Cinema Italiano": Venezia Mostra

    Internazionale d'Arte Cinematografica - 2008 Miglior Film Tv


sceneggiatura: Francesco Bruni, Francesco Cenni, Michele Pellegrini, Luca Persiani; supervisione: Carlo Lucarelli con la collaborazione di Andrea e Antonio Frazzi; fonico presa diretta: Fabio Melorio; costumi; Mariolina Bono; scenografia: Maurizia Narducci; fotografia: Paolo Carnera, Ivan Casalgrandi; montaggio: Luca Montanari; musiche originali: Andrea Guerra; edizioni musicali Raitrade; produzione: Grazia Volpi, AGER 3.








TRAMA - ESTATE TORBIDA - Appennino modenese, giugno 45. La guerra è finita da alcuni mesi, ma tutta l'Italia del Centro Nord risente ancora pesantemente del clima di violenza e di odio che ha segnato il lungo periodo dell'occupazione nazista.
Sfuggito per caso ad un posto di blocco dei partigiani, il commissario De Luca cerca di fuggire verso Sud. Ma non va molto lontano. Riconosciuto da un brigadiere della polizia partigiana, De Luca ottiene di non essere denunciato solo a patto di aiutare l'inesperto poliziotto a risolvere un feroce delitto che ha sconvolto un piccolo paese.
In un ambiente tradizionalmente passionale, diviso tra la maggioranza decisa a gettarsi la guerra alle spalle e un piccolo gruppo di ex partigiani, duro e violento, per i quali il regolamento dei conti con i fascisti non è ancora finito, il commissario De Luca, stanco e affamato, si trova costretto a fare da balia al giovane poliziotto in quella che ha tutta l'aria di essere l'inchiesta più pericolosa della sua vita.
Le ricerche per scoprire chi ha seviziato e ucciso un vecchio contadino benvoluto da tutti sono infatti solo l'inizio di una difficilissima indagine dove tra conti omosessuali misteriosamente scomparsi, provocanti ragazze rapate a zero per eccessiva intimità con i tedeschi, borsari neri straordinariamente arricchiti, affiora poco a poco uno dei tanti efferati episodi di violenza di quella terribile stagione di fuoco.
Messo con le spalle al muro dal maggiore responsabile di quella catena di delitti che, avendo scoperto la sua vera identità, ha deciso di eliminarlo, il commissario De Luca riuscirà a salvare la pelle solo grazie all'intervento di una pattuglia di soldati inglesi in quello che è certamente uno dei più sorprendenti e pirotecnici finali che un racconto giallo possa offrirci.


Nel cast: Francesca - Ana Caterina Morariu; Rassetto - Rolando Ravello; Pugliese - Corrado Fortuna; Carnera - Massimo Venturiello; Leonardi - Stefano Pesce




_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Marisol



Registrato: 07/01/11 10:40
Messaggi: 3621
Residenza: Madrid

MessaggioInviato: Ven Lug 31, 2020 10:48    Oggetto: Rispondi citando


Quando saremo in grado di guardare un canale europeo degli Stati membri dell'Unione europea? Rolling Eyes Rolling Eyes

È un peccato che non si possa vedere in Spagna. Crying or Very sad Crying or Very sad

Marisol

_________________
La vera ricchezza è prendere la vita con amore, donando amore.



Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Sab Ago 01, 2020 08:59    Oggetto: ELISA DI RIVOMBROSA di CINZIA TH TORRINI torna sul CANALE 5 Rispondi citando









    RIVEDIAMO la SERIE TV "ELISA DI RIVOMBROSA"

    con VITTORIA PUCCINI e ALESSANDRO PREZIOSI


      Stagione I/II - Regia di CINZIA TH TORRINI






          sabato 1 AGOSTO nuova puntata!

          CANALE 5 : dalle 14:19 alle 16:15

          diretta/web MEDIASETplay.it /app





_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Gio Ago 06, 2020 08:18    Oggetto: RAIPLAY _ RAI PREMIUM, Via delle oche IL COMMISSARIO DE LUCA Rispondi citando





stanotte 6 AGOSTO 2020 RAIPLAY / RAI PREMIUM







RAI PREMIUM, giovedì 6 ALESSANDRO PREZIOSI E'

"IL COMMISSARIO DE LUCA" FILM TV! 23:30/01:35

4° episodio: l'indagine finale è in "VIA DELLE OCHE"


secondo passaggio TV mart./merc. 12 agosto 01:05








33° Golden Chest International Television Festival 2008

assegnato da Union of Bulgarian Actors
Golden Chest "Miglior attore" per Alessandro Preziosi

conferito dalla Municipalità di Plovdiv
Bronze Chest per la produzione Rai Fiction, regia di Antonio Frazzi


Premio Internazionale "Efebo d'Oro" 2008 per la televisione
a cura del Centro di Ricerca, Narrativa e Cinema, Agrigento



Efebo d’Argento ad Alessandro Preziosi per 'magistrale interpretazione'

Efebo d’Oro ad Antonio Frazzi, regista del film televisivo finalista
"Il commissario De Luca" dai libri di Carlo Lucarelli

_ Utilizzando gli strumenti canonici del poliziesco Antonio Frazzi mette a frutto una costruzione narrativa intrigante ed originale ponendo una particolare cura sulle atmosfere, i percorsi emotivi dei personaggi, le tensioni drammatiche all’interno di un’opera che esalta gli attori seducendo al contempo il pubblico che ha giudicato il tv-movie una delle opere televisive più significative ed importanti dell’anno. _

Efebo d'Argento a Carlo Lucarelli, autore dei romanzi polizieschi

Riconoscimento a Francesco Bruni, sceneggiatore del tv-movie








trama: "VIA DELLE OCHE". Bologna, aprile 1948. Dopo un esilio di quasi due anni in sperduti commissariati di provincia, il commissario De Luca ottiene finalmente di fare ritorno a Bologna, ma declassato a vice commissario aggiunto e assegnato alla Buoncostume. Siamo alla vigilia delle famose elezioni politiche del 18 aprile contrassegnate dal violentissimo scontro tra i democristiani di De Gasperi e i comunisti di Togliatti. Tutta la città è in attesa dei risultati, persino in questura dove le due fazioni si fronteggiano in maniera più o meno aperta.
Incurante come sempre dei giochi politici, De Luca non si rende conto che la sua insistenza per riaprire il caso di un giovane inserviente trovato impiccato nella casa di tolleranza di via delle Oche e troppo frettolosamente archiviato come suicidio, incontra la netta ostilità del vice questore.
Ma De Luca non molla, anche se il caso si complica ulteriormente per l'intricato rapporto affettivo con la bella e misteriosa direttrice della "casa" di via delle Oche.
De Luca riuscirà a fare luce non solo su una spietata catena di omicidi, ma anche sull'interesse, decisamente politico, di chi, come il vice questore, ha fatto di tutto per ostacolare il corso della giustizia.
Il giorno seguente alle elezioni, però, il commissario si trova di fronte ad una brutta quanto inaspettata sorpresa. In base ai primi risultati già pervenuti che preannunciano il trionfo della Democrazia Cristiana, il vecchio questore ha dato le dimissioni e al suo posto si è già insediato il vice questore. Non è sufficiente che il rapporto del vice commissario aggiunto De Luca finisca in un cestino. Rimosso dalla Buoncostume, sarà anche convocato a chiarire i suoi controversi precedenti politici davanti ad una speciale commissione d'indagine. Forse resterà nella polizia o forse no. Ma stranamente per uno che ama il mestiere del poliziotto come lui, non è la cosa che al momento sembra interessarlo di più.
Per la prima volta nella sua vita (forse) ha trovato la donna che cercava.


CAST: Valeria, Raffaella Rea; Pugliese, Corrado Fortuna; Leonardi, Stefano Pesce.




_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 35417

MessaggioInviato: Ven Ago 07, 2020 13:07    Oggetto: ELISA DI RIVOMBROSA di CINZIA TH TORRINI torna sul CANALE 5 Rispondi citando









    RIVEDIAMO la SERIE TV "ELISA DI RIVOMBROSA"

    con VITTORIA PUCCINI e ALESSANDRO PREZIOSI


      Stagione I/II - Regia di CINZIA TH TORRINI






          sabato 8 AGOSTO nuova puntata!

          CANALE 5 : dalle 14:31 alle 16:26

          diretta/web MEDIASETplay.it /app





_________________


Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 76, 77, 78
Pagina 78 di 78

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati

Privacy Policy