ContoCorrente  Eventi  Shopping
Home Page Personal Curriculum Photo Gallery


 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

"SORELLE" giovedì 9 marzo di CINZIA TH TORRINI
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
 
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Carla



Registrato: 10/03/04 11:38
Messaggi: 1236

MessaggioInviato: Sab Feb 18, 2017 23:21    Oggetto: "SORELLE" giovedì 9 marzo di CINZIA TH TORRINI Rispondi citando


TORNA SU RAI UNO LA NOSTRA AMICA CINZIA TH TORRINI!
La fiction "SORELLE", si preannuncia fantastica, come tutti i lavori di Cinzia Th e, il cast è formidabile, con la bravissima Anna Valle e la grande Loretta Goggi!
Ho avuto la fortuna di assistere alle riprese della fiction e mi sono recata sul set con un mio caro amico e, amico ADRICESTA ...(lo vedrete in una puntata nel ruolo di un avvocato).
Magia quando sono vicina a Cinzia: la adoro e la trovo sempre più brava !
Lui e Ralph Palka sono persone eccezionali e sempre tanto garbate: ho provato una grande soddisfazione nel frequentare ancora una volta un set e, ancor più bello, rimanere a pranzo con Cinzia, Ralph e tanti altri amici ed operatori!
NON PERDETE L'OCCASIONE DI VEDERE QUESTO ENNESIMO LAVORO DI CINZIA E .... TUTTI PRONTI SU RAI UNO !
EVVIVA CINZIA TH E A PRESTO CON TANTE NOVITA' e notizie che ci posterà la nostra grande Genziana, addetta ufficiale della rassegna stampa del FORUM ! Un abbraccio forte a tutti

_________________
Carla -
Adricesta


L'ultima modifica di Carla il Mer Mar 01, 2017 02:06, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2017 01:50    Oggetto: RAI UNO da 09/03/17 serie tv SORELLE regia CINZIA TH TORRINI Rispondi citando



SORELLE @ DAL 9 MARZO www.raiplay.it/video/2017/03/Sorelle-Backstage-d3e5a81b-7d3d-47d0-808a-e0979b0251c1.html






      Rai1 dal 9 marzo con la serie tv "SORELLE"

      torna la regista più amata Cinzia TH Torrini

      in bocca al lupo !!! dal Forum di Alessandro






www.raiplay.it/programmi/sorelle/ @ https://www.facebook.com/sorelleserietv/ @ https://www.facebook.com/cinziath.torrini.3




_________________


L'ultima modifica di genziana il Gio Mar 09, 2017 03:39, modificato 3 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2017 02:04    Oggetto: RAI UNO da giovedì 9 marzo 21:15 SORELLE regia C. TH TORRINI Rispondi citando




Avviso!! variazione di programmazione X 6 puntate

"SORELLE" 21:15 RAI UNO giovedì! 9 MARZO la 1^

puntata e
poi sempre IN ONDA OGNI GIOVEDÌ (+5)









Sorelle è una serie tv scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta con la regia di Cinzia TH Torrini; vede protagoniste Anna Valle e un’altra meravigliosa località del nostro Paese, la città di Matera in Basilicata; previsti 6 episodi da 100' ciascuno in onda su RAI1





In Sorelle, Anna Valle interpreta Chiara, un brillante avvocato, single e senza figli, che vive a Roma ed è felice della sua indipendenza e dei suoi successi professionali. Nonostante non abbia buoni rapporti con la sua famiglia, decide di fare ritorno a Matera, la sua città d'origine, per far luce sulla scomparsa della sorella Elena, interpretata da Ana Caterina Morariu, e per star vicino ai suoi tre nipoti. Si troverà ad affrontare persone e segreti legati al suo passato, ma questo la porterà verso una nuova vita che mai avrebbe creduto possibile.
Grande ritorno, anche in questa serie, quello di Loretta Goggi, nel ruolo di Antonia la madre di Chiara ed Elena.
Il protagonista maschile è Giorgio Marchesi e nel cast, fra gli altri, troviamo Alessio Vassallo e Irene Ferri.





Interpreti:
Anna Valle, Giorgio Marchesi, Alessio Vassallo, Irene Ferri, con la partecipazione straordinaria di Ana Caterina Morariu e con Loretta Goggi, Alan Cappelli Goetz, Aurora Giovinazzo, Niccolò Calvagna, Leonardo Della Bianca, Elisabetta Pellini



Regia di Cinzia TH Torrini


Scritto da Ivan Cotroneo e Monica Rametta già autori di “Un’altra vita”

Produzione: Endemol Shine Italy



_________________


L'ultima modifica di genziana il Mer Mar 01, 2017 03:30, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2017 02:25    Oggetto: CINZIA TH TORRINI Premio Nazionale ANTON GIULIO MAJANO 2016 Rispondi citando




apriamo una parentesi per porgere Congratulazioni! meritevoli e sincere

alla "nostra" Cinzia e aprire una breccia nei ricordi tv di tutti e di ognuno







4° Premio Nazionale Televisivo "Anton Giulio Majano"

Chieti 21.11.2016, riconoscimento a Cinzia TH Torrini






"Cari amici tutti mi fa piacere rendervi partecipi di un bel riconoscimento che mi verrà dato domani: il Premio Anton Giulio Majano. Per chi non sapesse chi è stato Majano: il primo grande regista italiano che ha iniziato a far sognare con i suoi sceneggiati il pubblico della RAI. Attraverso i suoi lavori gli italiani hanno conosciuto anche i grandi classici della letteratura e amato attori eccezionali. Proprio in questi giorni uscirà un libro a lui dedicato scritto da Mario Gerosa." CINZIA TH TORRINI, 20 novembre '16







        ANTON GIULIO MAJANO UFFICIALE E CINEASTA


Anton Giulio Majano. Quel nome altisonante dal suono antico che incute un timore reverenziale rimane scolpito nell'immaginario, porta con sé tutto un mondo, fa parte della categoria dei nomi che da soli evocano un intero universo, come Johann Sebastian Bach o Jorge Luis Borges. Per questo motivo, i titoli di testa con la dicitura "regia di Anton Giulio Majano", che siano scritti con semplici caratteri Helvetica, con eleganti Bodoni o con lettere in stile gotico, sono molto di più di una semplice indicazione autoriale, hanno lo stesso peso del vecchio monoscopio della Rai o del cartello che annunciava i programmi in Eurovisione con la musica del Te Deum di Charpentier. Quella scritta ha un valore di brand, ha un senso d'assoluto che rimane impresso nella memoria a distanza di anni e vale come certificato di garanzia, come un'etichetta rilasciata a sceneggiati a denominazione di origine controllata.
Il primo teleromanzo di Majano che ho visto era "La freccia nera". Avevo cinque anni. Da allora mi è rimasto impresso nella memoria il volto di Sir Daniel, un gelido Arnoldo Foà vestito con uno strano abito che più tardi avrei ritrovato nei ritratti di Crivelli e di Masaccio: non l'ho mai più dimenticato. E' un personaggio che fa parte dei miei ricordi televisivi, come quelli del Segno del comando e del Sospetto di Daniele D'Anza.
Amarcord a parte, l'opera di Anton Giulio Majano (all'anagrafe Antonio Luigi Nicola Majano) è parte integrante della videoteca esistenziale di tutti quelli che oggi hanno almeno cinquant'anni. Quando ho deciso di scrivere un libro su di lui, sono stato mosso principalmente da una spinta emozionale, che è stata poi corroborata dalla curiosità dell'appassionato di cinema: un cortocircuito scattato quando ho scoperto che Majano, gran sacerdote dei teleromanzi, che avevo sempre immaginato come un regista dal tono professorale, aveva girato anche un film horror, "Seddok". Grazie a quella piccola rivelazione ho cominciato a considerare Majano come un autore di culto, e mi sono detto che probabilmente l'artefice di alcuni degli sceneggiati più famosi della televisione riservava altre sorprese. Così è stato.
Autore ingiustamente trascurato dalla critica, Majano si rivela film dopo film, sceneggiato dopo sceneggiato, un imprescindibile regista di un periodo di transizione, si delinea come l'uomo che ha saputo traghettare con maestria, senza scossoni, il cinema italiano degli anni Quaranta nella nuova dimensione stilistica del Dopoguerra. Majano, più di altri registi, ha saputo trasbordare il nostro cinema tra due momenti storici molto lontani, facendosi custode di un'eredità formale mai sacrificata a un eccessivo desiderio di nuovo. Negli sceneggiati di Anton Giulio Majano ci sono gli echi dei film di Alessandro Blasetti, di Mario Soldati, di Raffaello Matarazzo, ma c'è anche un'apertura verso un nuovo modo di fare cinema, c'è il desiderio di sperimentare, a volte sottovoce, come aedo dei classici e a volte in modo più dirompente, lasciando affiorare uno spirito da cronista. Mentre il Blasetti vintage di Altri tempi crea una splendida rassegna sul filo della nostalgia, Majano la nostalgia di una società di stampo ottocentesco la converte, la trasforma, la fa diventare la linfa della sua personale metamorfosi del cinema italiano. Agli stacchi netti dei nuovi maestri del Neorealismo e della Commedia all'italiana, Majano (che non cedette quasi mai all'ironia o alla parodia) preferì un passaggio più dolce e graduale, e – questo è uno dei suoi più grandi meriti - riuscì a sublimare in una solenne epica civile i valori cavallereschi che a lungo avevano ispirato la cinematografia di casa nostra. A vario titolo, la società rappresentata nei film e negli sceneggiati di Majano è spesso improntata, almeno idealmente a un codice di eleganza e di onestà di matrice militare. Valori più rarefatti nella storia del cinema degli anni del Boom, che invece Majano, ufficiale e cineasta, recupera e mantiene vivi, adattandoli a un differente contesto culturale. I protagonisti dei suoi sceneggiati infatti, oltre ad essere custodi di tradizioni di un tempo ormai passato, traducono con gesti di impegno civile quelli che un tempo erano gli atti eroici dei soldati. C'è qualcosa che lega "Il caso Maurizius" all'Affaire Dreyfus, il giovane e responsabile "David Copperfield" al tamburino sardo del libro Cuore, i coniugi Manson de "La Cittadella" al marinaio e alla crocerossina della Nave bianca. Ed è così che i minatori intrappolati nei cunicoli di "E le stelle stanno a guardare" ricordano i sommergibilisti di Uomini sul fondo di Francesco de Robertis, rassegnati a trascorrere lunghe ore disperate nelle profondità marine. Cambia il mondo, cambiano le guerre, che magari diventano lotte sociali, ma gli eroi rimangono E c'è sempre qualcuno pronto a raccontarne le gesta.

Mario Gerosa, introduzione che avevo scritto per il mio libro su Majano, e che poi ho deciso di lasciare inedita



La Fondazione "Edoardo Tiboni" e l’Associazione Culturale "Ennio Flaiano", nell'intento di onorare la memoria di Anton Giulio Majano, autore e regista, precursore dello "sceneggiato", l'attuale "fiction televisiva", promuovono il Premio Nazionale Televisivo "Anton Giulio Majano", manifestazione sostenuta e ospitata dalla Camera di Commercio di Chieti.

Il premio di questa edizione è andato alla regista Cinzia TH Torrini, che lo ha ricevuto lunedì 21 novembre 2016 nella sede storica della Camera di Commercio di Chieti. All'incontro del mattino hanno partecipato gli studenti del Liceo Artistico "N. da Guardiagrele" di Chieti, che hanno assistito alla proiezione di un'opera di Majano e all'incontro con la regista Cinzia TH Torrini e il giornalista Mario Gerosa, esperto di cinema che ha pubblicato un libro sul regista teatino.



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2661
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Dom Feb 19, 2017 14:34    Oggetto: Rispondi citando


Congratulazioni!!!

In bocca al lupo, cara Cinzia!!! Laughing

Non vedo I´ora!!! Laughing Laughing

Baci

Bea Laughing
_________________
Mi dispiace per il mio cattivo italiano




Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Lun Feb 20, 2017 21:12    Oggetto: SORELLE serata-evento: anticipazioni 15/02/17 TORRINI e CAST Rispondi citando






VIDEO del CAST "a casa di" CINZIA! x serata-evento

mercoledì 15 febbraio - 21:00 -
anteprima Social per

"SORELLE"
diretta su Facebook | Twitter | Instagram







https://www.facebook.com/sorelleserietv/videos/ pagina ufficiale






_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Carla



Registrato: 10/03/04 11:38
Messaggi: 1236

MessaggioInviato: Dom Feb 26, 2017 23:53    Oggetto: Rispondi citando


AMICI RICORDATE CHE GIOVEDÌ 9 MARZO ( e non più il 7 e 8 marzo) , ANDRÀ IN ONDA LA PRIMA PUNTATA DI "SORELLE".

L'AMICA CINZIA, CI HA INVITATE A CREARE GRUPPI PER VEDERE TUTTE LE PUNTATE DELLA FICTION, INSIEME AI FAMILIARI ed AGLI AMICI E FARE FOTO DA POSTARE SU FACE BOOK, CON UN "TAM TAM", PER INVITARE TANTE PERSONE A VEDERE LA FICTION!

ALLORA SIETE PRONTE CON IL TELECOMANDO?

PENSATE CHE STIAMO ORGANIZZANDO UNA CENA TRA DI NOI, UN GRUPPO DI AMICHE, PER IL 9 MARZO .... INSIEME PER FESTEGGIARCI GUARDANDO UNA FICTION TUTTA AL FEMMINILE!

BRAVA CINZIA!!! NON MANCATE e ... Genziana, aiutaci a diffondere via Facebook questo appello!
Un abbraccio e ritroviamoci qui per commentare

_________________
Carla -
Adricesta


L'ultima modifica di Carla il Mer Mar 01, 2017 02:12, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Mar Feb 28, 2017 17:09    Oggetto: SORELLE regia di Cinzia TH Torrini RAI UNO dal 9 MARZO 21:15 Rispondi citando



ha scritto:




"SORELLE" nuova fiction Rai di Cinzia TH Torrini




Dal 9 marzo la serie tv girata a Matera. Nel cast Anna
Valle
, Giorgio Marchesi, Ana Caterina Morariu e Loretta
Goggi
. La clip dal set in esclusiva per Quotidiano.net








Roma, 23 febbraio 2017 - Con l’arrivo della primavera il palinsesto di RAI UNO si arricchisce di una nuova fiction. Il 9 marzo debutterà SORELLE, il nuovo lavoro diretto dalla regista Cinzia TH Torrini dopo il successo di ‘Un’altra vita’.

LA SERIE - La fiction, sviluppata in sei puntate, è stata girata nella città di Matera e può contare su un cast di attori molto apprezzati dal pubblico televisivo: da Anna Valle a Giorgio Marchesi, da Loretta Goggi a Irene Ferri. Tra i più piccoli invece, va segnalata Aurora Giovinazzo, sorellina 14enne di Domiziana, una delle giovani protagoniste di ‘Un medico in famiglia’.

LA TRAMA - Come in ‘Un’altra vita’, anche in ‘Sorelle’ le donne sono al centro del lavoro della regista. La fiction narra la storia di Chiara, interpretata da Anna Valle, brillante avvocato di Matera che vive a Roma e che si è allontanata dalla famiglia di origine. A causa della misteriosa scomparsa della sorella minore Elena, interpretata da Ana Caterina Morariu, Chiara tornerà nella ‘città dei sassi’, dove riallaccerà i rapporti con il resto della famiglia, ma soprattutto con il cognato Roberto, l’uomo di cui era innamorata da ragazza e che sua sorella ha invece sposato. La terza protagonista femminile del cast è Loretta Goggi nei panni di Antonia, la madre delle due ragazze avute da due relazioni differenti.


Giulia Gagliano - di seguito piccola clip in esclusiva per Quotidiano.net









ha visto il filmino un po' "ironico" su di me sul set? vorrei un commento!

siete utenti di FACEBOOK? https://www.facebook.com/cinziath.torrini.3

siete utenti del Forum di Alessandro? commentate qui e noi invieremo!!



_________________


L'ultima modifica di genziana il Mer Mar 01, 2017 03:36, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Mar Feb 28, 2017 19:35    Oggetto: SORELLE serie RAI UNO 6 puntate ogni GIOVEDì 1^ 9 MARZO 2017 Rispondi citando



ha scritto:




    SORELLE la nuova fiction Rai di Cinzia TH

    Torrini
    con Anna Valle. La clip in esclusiva


La SERIE tv è ambientata a Matera e andrà in

onda OGNI GIOVEDI' su RAI 1 per 6 PUNTATE






www.iodonna.it/video-iodonna/personaggi-video/sorelle-la-nuova-fiction-rai-diretta-da-cinzia-th-torrini-la-clip-esclusiva/


Anna Valle è l’avvocato Chiara Silani, donna in carriera, single che vive una vita apparentemente felice e serena a Roma. Ma la notizia della misteriosa scomparsa della sorella Elena
(Ana Caterina Morariu) la costringerà a tornare a Matera, ad affrontare i fantasmi del passato, i parenti, e i segreti che si nascondono dietro la sparizione di Elena. Loretta Goggi è Antonia, ex figlia dei fiori e femminista, madre di Elena e Chiara avute da padri diversi. Nel cast Giorgio Marchesi e Irene Ferri.

La fiction, diretta da Cinzia TH Torrini, è stata scritta da Ivan Cotroneo e Monica Rametta.



di Federica Levi, 23.02.17 _ pubblicato via IOdonna.it - Personaggi






      splendida gallery di fotografie d'autore sul set: Ralph Palka

www.iodonna.it/personaggi/cinema-tv/gallery/sorelle-la-nuova-fiction-rai-di-cinzia-th-torrini-con-anna-valle/?view=big&img=1




_________________


L'ultima modifica di genziana il Mer Mar 01, 2017 03:51, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Helena x



Registrato: 08/10/06 18:42
Messaggi: 7684

MessaggioInviato: Mar Feb 28, 2017 23:15    Oggetto: Ciao... Rispondi citando


IN BOCCA AL LUPO CARA CINZIA.................

Helena!
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
mayte



Registrato: 25/09/15 20:30
Messaggi: 311
Residenza: BARCELONA

MessaggioInviato: Mer Mar 01, 2017 00:20    Oggetto: Rispondi citando


Seguirò la seire con entusiasmo ,cara Cinzia!! Laughing

Vostra, Mayte
_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Beate-1969



Registrato: 16/04/12 20:20
Messaggi: 2661
Residenza: Deggendorf/Deutschland

MessaggioInviato: Mer Mar 01, 2017 16:01    Oggetto: Rispondi citando


Anche io, cara Cinzia! Laughing

Non vedo I´ora!!! Laughing Laughing

In bocca al lupo!!!! Laughing Laughing

Vostra

Bea Laughing
_________________
Mi dispiace per il mio cattivo italiano




Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Mer Mar 01, 2017 17:23    Oggetto: SORELLE serie RAI UNO 6 puntate 1^ 9 MARZO 2017 ogni GIOVEDì Rispondi citando




quanto desiderate conoscere i personaggi e la trama della nuova fiction?

mettetevi alla prova con 3 o 5 o 7 minuti di backstage, attenti al mistero







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Mer Mar 01, 2017 20:09    Oggetto: SORELLE serie tv RAI UNO: clip dei 3 giovanissimi interpreti Rispondi citando




è tempo di conoscere i giovanissimi protagonisti della serie tv "SORELLE"

Aurora Giovinazzo, Niccolò Calvagna, Leonardo Della Bianca, i "fratelli"...







_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
genziana



Registrato: 22/03/04 13:40
Messaggi: 32498

MessaggioInviato: Mer Mar 01, 2017 20:10    Oggetto: SORELLE serie RAI UNO 6 puntate 1^ 9 MARZO 2017 ogni GIOVEDì Rispondi citando




e finalmente ecco Giorgio Marchesi e Alessio Vassallo in una clip semiseria



    infiniti ringraziamenti al nostro bravissimo RALPH PALKA





Avviso!! variazione di programmazione X 6 puntate

"SORELLE" 21:15 RAI UNO giovedì! 9 MARZO la 1^

puntata e
poi sempre IN ONDA OGNI GIOVEDÌ (+5)



_________________
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Forum Alessandro Preziosi Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Successivo
Pagina 1 di 10

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi


Powered by phpBB © 2001, 2002 phpBB Group
phpbb.it
Copyright © ADRICESTA ONLUS - Tutti i diritti riservati